Ordina per...

Devi effettuare il login per crere una discussione

Cerca nel Forum

Master in Export Management Almalaboris

Ciao Dpontoriero, sto valutando lo stesso Master, vorrei sapere, nel caso lo avessi poi fatto, come l'hai trovato e se mi puoi dare qualche consiglio/indicazione in merito. Grazie Mille in anticipo! 

Ultimo Post: 1 mese fa

Di: macago

Leggi tutto

Festività

Ciao JustSno, occorre fare una premessa. Il pagamento del rimborso spese per i giorni in cui lo stagista non è presente in azienda non rappresenta nessun obbligo per l'azienda ospitante. Anzi, il "datore di lavoro" potrà perfino decidere di decurtare il rimborso mensile per l'equivalente delle giornate di assenza. II che non esclude neppure l'ipotesi inversa, e cioè che decida invece di pagare per intero la mensilità nonostante le assenze. Lo stesso principio si applica per le festività: sono i normali contratti di lavoro a prevedere addirittura delle maggiorazioni per i casi di lavoro in quei giorni, ma questo meccanismo non scatta purtroppo per gli stagisti, che hanno però la possibilità di assentarsi nelle giornate di festa anche se l'azienda dovesse chiedere loro di presentarsi. Conviene comunque sempre, per avere la certezza di essere nel giusto, leggere con attenzione quanto sottoscritto nella convenzione di stage. Puoi trovare ulteriori info al tuo quesito in questo nostro articolo: https://www.repubblicadeglistagisti.it/article/stage-durante-festivita-natalizie-guida-cgil-sicilia. Torna a scriverci, e un caro saluto

Ultimo Post: 1 mese fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

Stage interrotto

Buonasera a tutti, scrivo in questo forum per avere riscontri o pareri riguardo un tirocinio che ho cominciato ad ottobre, e interrotto pochi giorni fa. Lo stage in questione era presso un'azienda molto piccola, con 3 dipendenti, 40 ore settimanali per 600 euro di rimborso spese. Comincio con il dire che questo è stato il mio primo stage in assoluto, ma non il mio primo lavoro, poiché ho 26 anni e ho sempre lavorato sia durante il mio percorso di studi sia dopo, in molti campi, dalla ristorazione, all'animazione ai lavori d'ufficio, in Italia e all'estero. Ma torniamo al tirocinio, cominciato con esattezza il 30 di ottobre 2019. Cinque giorni dopo aver cominciato il lavoro mi sono state mosse delle critiche dalla titolare e da una collega, dicendo che non apprendevo abbastanza in fretta ed era impensabile che ci mettessi così tanto a capire le cose. CINQUE GIORNI. Al che, nonostante pensassi che fosse folle insinuare una cosa del genere dopo così poco, ho comunque mantenuto la calma e l'educazione, ribadendo gentilmente però il fatto che era da poco che ero lì e che necessitavo di essere formata di più. Dopo un mese la situazione non è migliorata ma è anzi peggiorata drasticamente, poiché le critiche mosse aumentavano giorno per giorno e ogni cosa che facevo non andava bene (mi è stato anche contestato il modo in cui mettevo le clips sui fogli). Il carico di lavoro era inadeguato e spesso non avevo la minima idea di che cosa dovessi fare, perché nessuno me lo aveva spiegato o comunque spiegato con attenzione in modo che le informazioni si sedimentassero o per lo meno potessi iniziare ad apprenderne una minima parte. Questa settimana, dopo essersi lamentati del fatto che andavo troppo spesso in bagno e avermi vista portare il cellulare una volta con me, insinuando che andavo alla toilette soltanto per "messaggiare", in modo molto ostile e, a mio avviso, fuori luogo, ho deciso di interrompere il mio stage, sentendo questo rimprovero come una mancanza di rispetto per nulla orientata al mio andamento sul lavoro. (Non usando MAI il cellulare durante l'orario di lavoro, né davanti ai clienti né nei tempi "morti"). Questa è stata, diciamo, la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Quello che mi sento di chiedervi è se a voi è mai successa un'esperienza di stage di questo tipo, dove non si viene minimamente formati, o comunque non a dovere, si danno carichi di lavoro maggiori rispetto a quelli che dovrebbero essere destinati a un tirocinante e vengono mosse continue critiche, a mio avviso spesso nemmeno costruttive. Sinceramente avevo davvero bisogno di lavorare e tenevo molto a questo lavoro, ma ci sono delle cose su cui non riesco a passare sopra. Sono al momento davvero avvilita e triste, perché oltre ad aver perso questa occasione le critiche che mi sono state mosse mi hanno fatto mettere in dubbio molte delle mie certezze, per esempio il fatto che io sia incapace di capire subito come funziona un lavoro. Ringrazio chi mi leggerà e risponderà-

Ultimo Post: 1 mese, 2 settimane fa

Di: FedeP

Leggi tutto

Da Tirocinio a contratto a tempo determinato ad apprendistato? è possibile?

Ciao a tutti, sto per terminare un tirocinio di 6 mesi in una piccola azienda (max 4 persone) dove ho sostituito una maternità. La persona che ora è in maternità vuole il part time ma con molta probabilità non glielo accetteranno . Settimana prossima finirò il tirocinio e ancora non mi hanno saputo dire come si evolverà la situazione, mi hanno solo menzionato che se la ragazza avrebbe usufruito della maternità facoltativa ( cosa che ha fatto) mi avrebbero fatto un contratto a tempo determinato e in seguito l'apprendistato se lei si dimetteva. Premesso che non so se sia ancora così in quanto dopo aver posto di nuovo la domanda al titolare sulla situazione mi ha risposto che per ora so che finirò il mio tirocinio in tale data, è possibile fare un contratto di apprendistato dopo un contratto a tempo determinato? Mi sembra un po' un controsenso.

Ultimo Post: 1 mese, 2 settimane fa

Di: Denisse

Leggi tutto

Nuova legge Fuga dei Cervelli

Buonasera, Io vivo e lavoro a Dublino da Agosto 2018. Sto pensando di ritornare in Italia verso meta`/fine 2020 e volevo ricevere delle delucidazioni sulla nuova legge `fuga dei cervelli`. Ho letto che per ricevere le esenzioni di cui la legge parla bisogna aver lavorato in un paese estero per un minimo di due anni imponibili. Io pago le tasse a Dublino da Agosto 2018, quindi se dovessi decidere di lasciare l`Irlanda ad Agosto 2020 non avrei raggiunto i due anni imponibili. Corretto? Ho letto pero` che la legge vale anche per studenti, e precedentemente al mio trasferimento in Irlanda ho perseguito un master in Olanda in cui ho risieduto per 2 anni (un anno e mezzo da studente e 6 mesi da tirocinante in cui non ero tenuta a pagare le tasse). Sarebbe quest ultimo accumulabile al mio periodo di lavoro a Dublino? Inoltre ci tenevo a specificare che non sono iscritta all`Aire ma l`Irlanda ha una convenzione con l`Italia contro le doppie impostazioni fiscali. Sarebbe sufficiente per l`applicazione della legge della fuga dei cervelli? Grazie mille in anticipo!!

Ultimo Post: 1 mese, 2 settimane fa

Di: Todaro

Leggi tutto

Polizza assicurativa tirocinio extracurriculare

Ciao Lorenzo, grazie dei complimenti. A noi non risulta che esista qualche obbligo di stipulare un'assicurazione per responsabilità civile nel caso di tirocinio (e non sappiamo neppure dirti se ne esista una generica applicabile anche allo stage, dovresti rivolgerti all'ufficio risorse umane per saperlo con certezza). Potrebbero però esistere delle circostanze nelle quali è richiesta, magari per via di una particolare mansione di cui devi occuparti. In quale ambito si svolge il tuo tirocinio? Facci sapere, e un caro saluto In risposta a #post27719

Ultimo Post: 1 mese, 2 settimane fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

DISCOLL incompatibile con STAGE retribuito?

Buongiorno, sono una dottoranda a cui è stato offerto uno stage retribuito di tre mesi (800euro al mese) da svolgere subito dopo il dottorato. Mi chiedevo: accettando la proposta di stage - che non credo mi darà possibilità di inserimento lavorativo e che si trova in un'altra città rispetto a quella in cui vivo - perderei la possibilità di usufruire dell'indennità DISCOLL o questa sarebbe solo rimandata? Sono invece le due cose compatibili non essendo uno stage un contratto di lavoro subordinato, parasubordinato o autonomo? Grazie mille!

Ultimo Post: 1 mese, 2 settimane fa

Di: Merry

Leggi tutto

Garanzia giovani e università

Salve a tutti, https://www.repubblicadeglistagisti.it/article/garanzia-giovani-compatibilita-studio-e-lavoro In merito a questo articolo desidero avere un chiarimento. Mi sono iscritto a garanzia giovani il 16 settembre. Ho iniziato uno stage extracurriculare esattamente una settimana dopo. Nel periodo tra il 16 e l'inizio dello stage mi sono iscritto all'università e attualmente sto effettuando il periodo di stage. In teoria non sarebbe stato possibile iniziare lo stage o è compatibile con la mia situazione? Se no cosa si rischia? Grazie

Ultimo Post: 1 mese, 3 settimane fa

Di: Marco00

Leggi tutto

stage- contratto a chiamata

Buongiorno, vi scrivo in merito a una questione che non ho ben chiara. Svolgo il lavoro di hostess ormai da 4 anni, pagati la maggior parte delle volte con ritenuta d'acconto. Ultimamente un'agenzia mi ha proposto un lavoro di 2 giorni sotto contratto intermittente (a chiamata) con assunzione fino al 31/12/2019. Adesso inzierò a lavorare in un'azienda dove mi faranno un contratto da stagista fino al 31/12/2019. La mia domanda è: le due tipologie di contratto sono compatibili? Devo comunicare al mio nuovo posto di lavoro che sono assunta a chiamata fino al 31/12 o devo dare le dimissioni alla vecchia agenzia? Grazie

Ultimo Post: 1 mese, 3 settimane fa

Di: NICOLEMANGIA

Leggi tutto

Quando lo stagista sostituisce la carenza di organico.

Buongiorno scrivo per aggiornarvi.Ho ricevuto una proposta lavorativa con prospetto di inserimento indeterminato dopo un periodo di prova da un altra azienda e ho interrotto anticipatamente il tirocinio dando motivazione al mio tutor e 2 settimane di preavviso.Ovviamente è stata presa molto male e i rapporti si sono raffreddati molto.Mi è dispiaciuto parecchio perché credo di essere stata corretta, e d’altronde credo sia comprensibile che 32 anni si preferisca un lavoro ad uno stage.Mi è stato ripetuto più volte che l’ufficio sarebbe stato in difficoltà e che il mio lavoro  avrebbe messo in difficoltà i miei colleghi.Spingendo sul mio senso di colpa.L’ho trovato un comportamento molto infantile.Mi è stato detto inoltre che il contratto me l’avrebbero fatto, ho chiesto allora perché non mi è stato detto prima se l’idea c’era e che io non avevo mai nascosto che mi stavo guardando in giro per una posizione più stabile. Ovviamente nessuna risposta.Mi dispiace molto per il comportamento del mio tutor che ha pochi anni in più di me e avrebbe dovuto, almeno dal punto di vista umano capire la mia scelta. risposta a #27595

Ultimo Post: 1 mese, 3 settimane fa

Di: Mary_32

Leggi tutto