Ordina per...

Devi effettuare il login per crere una discussione

Cerca nel Forum

Tampone e tirocinio

Buongiorno, ho spulciato un po' il forum e cercato notizie ma non ho trovato risposte chiare...può l'azienda ospitante obbligare a eseguire un tampone a spese del tirocinante? Sto seguendo un corso professionalizzante in Toscana ed è previsto anche un tirocinio curriculare. Ora che si sono sbloccati i tirocini, abbiamo preso i contatti con le aziende e stiamo avviando le convenzioni. A una mia collega un'azienda ha posto l'obbligo del tampone come condizione per iniziare il tirocinio ma deve pagarlo lei. Va bene fare il tampone, non è quello il problema, ma il fatto che debba pagarlo lei. Le spese per "la messa in sicurezza" del tirocinante, non sono a carico dell'azienda ospitante? Grazie!

Ultimo Post: 1 giorno, 2 ore fa

Di: Puccipu

Leggi tutto

Reddito di cittadinanza, è compatibile con un tirocinio?

Così come per l'indennità di disoccupazione – la Naspi – possono sorgere dubbi anche riguardo la compatibilità dei redditi derivanti da tirocinio con altre misure a favore di soggetti svantaggiati. Tra queste il reddito di cittadinanza, percepito – i dati sono di febbraio – da 1 milione e 370mila nuclei familiari, per un totale di 3 milioni e 138mila persone coinvolte. E per cui il quesito da porsi è se sia compatibile o meno con il tirocinio, qualora quest'ultimo fosse ...

Ultimo Post: 2 giorni, 23 ore fa

Di: Ilaria Mariotti

Leggi tutto

Candidatura per stage

Salve, scrivo in questo forum per un dubbio che vorrei chiarirmi. Sono alla ricerca di un ruolo da stagista a me particolarmente gradito. Nei mesi scorsi sono stato contattato da una agenzia interinale la quale, dopo il primo colloquio, positivo, mi ha fatto avanzare a colloqui con il recelruiter aziendale. Dopo quest'ulteriore colloqui positivo mi son mantenuto in contatto con l'agenzia che mi comunicava novitá per i successivi colloqui, fino a che mi fu comunicato l'orientamento dell'azienda per un altro candidato nonostante il mio profilo fosse dtato valutato positivamente e con la promessa di essere ricontattato in caso di nuove opportunitá. Vengo al dunque. Noto ora la riapertura dell'opportunitá di stage tramite apposita job pubblicata sua dall'agenzia interinale che dall'azienda stessa presso la quale dovrei svolgere lo stage. Ho reinviato il mio CV aggiornato all'agenzia; mi consigliate di inviarlo anche all'azienda o sarebbe inutile? In quest'ultimo caso che senso avrebbero le due job aperte contemporaneamente? Grazie mille per chiunque voglia darmi un riscontro.

Ultimo Post: 6 giorni, 9 ore fa

Di: Papavirossonero

Leggi tutto

Calo degli stage, sorpresa: il Covid ha fatto più danni al Centro-Nord che al Sud

I numeri ufficiali relativi alla situazione dello stage in Italia – secondo i dati inediti del ministero del Lavoro pubblicati qui sulla Repubblica degli Stagisti sono stati 234.513 i tirocini extracurricolari attivati in Italia nel 2020, un terzo in meno dei quasi 356mila che erano partiti nel 2019 – sono interessanti da analizzare anche secondo la variabile geografica, per scoprire in quali Regioni si è verificato un calo maggiore o minore.Il Covid ha avuto chiaramente un impatto importante sul mondo ...

Ultimo Post: 6 giorni, 17 ore fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

Tre minuti per raccontare i praticanti delle Avvocature che da anni aspettano di essere pagati

I laureati in giurisprudenza che svolgono il tirocinio professionale per diventare avvocati hanno - dovrebbero avere - il diritto di ricevere un emolumento mensile... Ma se lo fanno presso gli uffici delle Avvocature dello Stato, questo diritto svanisce. In questo video Eleonora Voltolina, fondatrice e direttrice della Repubblica degli Stagisti, racconta lo spinoso caso dei praticanti delle Avvocature dello Stato che attendono da anni di essere pagati. Qui gli articoli che la nostra collaboratrice Marianna Lepore ha dedicato all'approfondimento.- Indennità ...

Ultimo Post: 1 settimana fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

Le opinioni degli studenti sullo stage

Salve, sono uno studente dell’Università Bocconi ed insieme ad altre persone stiamo conducendo una ricerca riguardo le opinioni degli studenti sullo stage. Se avete voglia di dedicare 5 minuti del vostro tempo per compilare il questionario ci fareste un grosso favore. A QUESTIONARIO CHIUSO VERRÀ FATTA UN’ESTRAZIONE CON IN PALIO 3 BUONI AMAZON DA 20€ CIASCUNO. Ringrazio già chi lo farà. https://unibocconi.qualtrics.com/jfe/form/SV_9SqvW4p4sqnjclE

Ultimo Post: 1 settimana, 1 giorno fa

Di: ricci98

Leggi tutto

Stage addetta vendite a 22 km da casa: vale la pena?

Fare ventidue km ogni giorno andata e ventidue km ritorno per fare uno stage è un bell'impegno in effetti; ha certamente senso farlo se il progetto formativo è interessante. Conviene innanzitutto che tu faccia una valutazione, Bea, per capire quanto sarebbe oneroso per te questo stage "da pendolare" in termini di tempo e di spese. Percorreresti questi 22+22 km al giorno in treno? In macchina? Quanto tempo prenderebbe ogni giorno la trasferta, e quanto spenderesti di biglietto ferroviario o di autostrada/benzina in caso di spostamento in macchina?Ovviamente questa cifra andrebbe sottratta ai 500 euro previsti di rimborso spese, per capire quanto effettivamente ti resterebbe in tasca alla fine del mese tolte le spese di viaggio; e inoltre  la valutazione dovrebbe anche includere l'investimento in tempo (un'ora al giorno di viaggio? Due ore? Dovresti spostarti nelle ore di punta del traffico, oppure in orari sostanzialmente tranquilli?).Non ti nascondiamo, Bea, che noi non siamo dei grandi fan degli stage come cassieri nei supermercati. Riteniamo che le competenze siano abbastanza ripetitive e semplici da poter essere apprese in pochi giorni; e che quindi prevedere una durata molto lunga con l'inquadramento dello stage sia sleale, e a tutto vantaggio dei supermercati/negozi che attraverso lo stage evitano di dover pagare a un dipendente la retribuzione e i contributi che un contratto regolare invece prevede.Nel tuo caso, sei mesi sono la durata proposta: sei mesi per imparare le mansioni di rifornimento degli scaffali e di attività di cassa ci sembrano veramente tanti. La valutazione la puoi fare solo tu, ma forse allora per uno stage di questo tipo potresti cercare qualcosa di più vicino a casa, senza impelagarti in un impegno che ti costringerebbe a fare tutti i giorni quasi 50 km tra andata e ritorno. Che dici?

Ultimo Post: 1 settimana, 2 giorni fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

Flex Is Like a Big Family: My Experience as an Intern, and Now an Employee

Repubblica degli Stagisti collects the stories of young employees of those companies who have joined the RdS network. Here's Gabriella Mannara's, 28, Product Quality Engineer in Flex.I was born and raised in Cava de’ Tirreni, a little town near Salerno, and after high school I attended the University of Naples “Federico II” majoring in Biomedical Engineering. I chose that university because it was near my home town and it was possible for me to keep living at my parents' during ...

Ultimo Post: 1 settimana, 2 giorni fa

Di: Marianna Lepore

Leggi tutto

Stagisti "anziani": raddoppiati in otto anni quelli tra i 35 e i 54 anni, triplicati gli over 55

Grazie davvero, Sonia, per questo intervento. Molto rilevanti e preziose le sue riflessioni, specie per il fatto che provengono da un'esperienza di vita vissuta. Il mio discorso contro gli stage per persone "senior" parte dal presupposto che alle persone di una certa età - diciamo, over 30 per capirci - andrebbero garantite altre modalità per ottenere un nuovo lavoro e una retribuzione dignitosa. Capisco che in mancanza di questo, come si dice?... "piuttosto che niente, meglio piuttosto". Sono convinta che si possa fare uno stage a 50 anni senza perdere una goccia della propria dignità. La mia critica non è per chi, da persona over 40 o over 50, accetta di ripartire da uno stage. La mia critica è verso un mondo del lavoro che per quelle persone non è stato in grado di costruire nessuna alternativa, e utilizza per persone adulte uno strumento che è stato pensato per persone giovani e inesperte.Il mio augurio, Sonia, è che lei trovi un'azienda in grado di credere in lei e darle una possibilità. Dell'apprendistato non mi preoccuperei troppo: è una forma contrattuale che in effetti le aziende italiane, stando ai numeri, usano davvero molto poco. Dunque magari si aprirà per lei qualche occasione di fare un tirocinio extracurricolare e poi essere assunta con un contratto a tempo determinato... o magari direttamente indeterminato, con un po' di fortuna. E' un momento difficile per tutti, lo sappiamo bene. Ma non perdiamo la speranza.

Ultimo Post: 1 settimana, 6 giorni fa

Di: Eleonora Voltolina

Leggi tutto

Indennità mancata ai praticanti, ancora nessuna risposta: “L'Avvocatura dovrebbe dare il buon esempio, e invece...”

L'Avvocatura dello Stato dovrebbe pagare i suoi praticanti. Dovrebbe farlo per una questione etica. E nella fattispecie avrebbe dovuto farlo per legge, quantomeno per i praticanti accolti tra il 2015 e il 2017. Ma non l’ha mai fatto. La Repubblica degli Stagisti ha raccontato la storia di questi giovani, alcuni ormai più che abilitati, che da anni aspettano risposte e invece ricevono solo silenzi o rinvii. Poco più di un mese fa il senatore Riccardo Nencini ha presentato un’istanza di ...

Ultimo Post: 1 settimana, 6 giorni fa

Di: Marianna Lepore

Leggi tutto