Ordina per...

Devi effettuare il login per crere una discussione

Cerca nel Forum

Polizza assicurativa tirocinio extracurriculare

Ciao Lorenzo, grazie dei complimenti. A noi non risulta che esista qualche obbligo di stipulare un'assicurazione per responsabilità civile nel caso di tirocinio (e non sappiamo neppure dirti se ne esista una generica applicabile anche allo stage, dovresti rivolgerti all'ufficio risorse umane per saperlo con certezza). Potrebbero però esistere delle circostanze nelle quali è richiesta, magari per via di una particolare mansione di cui devi occuparti. In quale ambito si svolge il tuo tirocinio? Facci sapere, e un caro saluto In risposta a #post27719

Ultimo Post: 1 settimana, 2 giorni fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

Quando lo stagista sostituisce la carenza di organico.

Buongiorno scrivo per aggiornarvi.Ho ricevuto una proposta lavorativa con prospetto di inserimento indeterminato dopo un periodo di prova da un altra azienda e ho interrotto anticipatamente il tirocinio dando motivazione al mio tutor e 2 settimane di preavviso.Ovviamente è stata presa molto male e i rapporti si sono raffreddati molto.Mi è dispiaciuto parecchio perché credo di essere stata corretta, e d’altronde credo sia comprensibile che 32 anni si preferisca un lavoro ad uno stage.Mi è stato ripetuto più volte che l’ufficio sarebbe stato in difficoltà e che il mio lavoro  avrebbe messo in difficoltà i miei colleghi.Spingendo sul mio senso di colpa.L’ho trovato un comportamento molto infantile.Mi è stato detto inoltre che il contratto me l’avrebbero fatto, ho chiesto allora perché non mi è stato detto prima se l’idea c’era e che io non avevo mai nascosto che mi stavo guardando in giro per una posizione più stabile. Ovviamente nessuna risposta.Mi dispiace molto per il comportamento del mio tutor che ha pochi anni in più di me e avrebbe dovuto, almeno dal punto di vista umano capire la mia scelta. risposta a #27595

Ultimo Post: 2 settimane, 5 giorni fa

Di: Mary_32

Leggi tutto

TIROCINIO CURRICULARE

Ciao Barbara, si tratta di una domanda un po’ tecnica per cui, per sapere nel dettaglio in che modo deve essere materialmente compilata la ‘busta paga’ di uno stagista, ti consigliamo di rivolgerti a un esperto in materia come un commercialista o un caf. Quello che possiamo dirti noi della redazione nel frattempo è che il rimborso spese di un tirocinante funziona come la busta paga di un normale dipendente in fatto di tassazione Irpef. Speriamo di averti dato una mano a capire meglio, e un caro saluto

Ultimo Post: 3 settimane, 1 giorno fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

DUBBIO AMLETICO

Ciao Paolo, in effetti la decisione è un po' un rompicapo perché di questi tempi - immaginiamo tu sia d'accordo - ci vuole coraggio a dire di no a un contratto, benché a tempo determinato. Anche perché l'azienda che te lo propone è quella in cui tu lo stage lo ha già fatto, per cui avrai senz'altro avuto modo di verificare se l'ambito di lavoro faccia o meno per te. Se la preferenza che dici di avere per l'altra azienda è blanda, nel senso che non si tratta proprio del lavoro dei tuoi sogni ma di un contesto che in linea di massima preferiresti per qualche ragione, noi ti consigliamo di restare dove sei e accettare l'offerta di un anno, non avendo altre garanzie di sorta dall'altra azienda. Se invece dovesse trattarsi di un lavoro per te irrinunciabile, essendo quello per cui ti senti più portato, allora vale la pena rischiare di più e ricominciare con uno stage. Dipende molto anche poi dalla tua età (più si è giovani, più ha senso dare meno peso alle garanzie). Se vuoi torna a scriverci per ulteriori dettagli sulle due aziende per aiutarti a decidere. E facci sapere quale sarà la tua scelta finale. Un caro saluto

Ultimo Post: 3 settimane, 4 giorni fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

Patto Di Servizio Personalizzato per Inizio Stage

LIn risposta a #27647L'ente promotore mi ha detto di Andare in un centro per l'impiego a fare il PSP, la DID e la SAP, e mi hanno detto di mettere loro come ente promotore e non il Centro per l'impiego.

Ultimo Post: 1 mese, 1 settimana fa

Di: JustSno

Leggi tutto

Documenti Per Stage

Ciao JustSno, dovrà esserci sicuramente un centro per l’impiego nella provincia a cui appartiene il tuo comune. Sarà questo l’ente che avrà competenza sull’attivazione dello stage. Facci sapere se la cosa va a buon fine, e un caro saluto

Ultimo Post: 1 mese, 2 settimane fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

Stage e festività.

Ciao justsno, abbiamo in archivio un articolo che fa al caso tuo: https://www.repubblicadeglistagisti.it/article/stage-durante-festivita-natalizie-guida-cgil-sicilia. La risposta è no, come stagista non sei obbligato a essere presente in azienda nei giorni di festa. È tutto spiegato in dettaglio nell’articolo: ‘Se per caso il soggetto ospitante restasse aperto nei giorni festivi, la cosa più importante da sapere è che gli stagisti non sono tenuti per forza a presentarsi: «Non siete obbligati, in quanto tirocinanti, a garantire la vostra presenza». Anche perché non bisogna aspettarsi che presentandosi in ufficio o in negozio in un giorno festivo si riceverà a fine mese una indennità più alta’. Speriamo di aver risposto ai tuoi dubbi, e per ogni altro chiarimento siamo qui. Un caro saluto

Ultimo Post: 1 mese, 2 settimane fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

Stage e festività.

In risposta a #27625Non gliel'ho ancora chiesto, ma durante il colloquio mi hanno detto che loro sono sempre aperti tranne a natale. 

Ultimo Post: 1 mese, 2 settimane fa

Di: JustSno

Leggi tutto

Finire la magistrale a 26 anni

Ciao Zeta, innanzi tutto una premessa: non sono pochi i casi come il tuo che ci vengono segnalati, quelli cioè di ragazzi alle prese con esami e università e ancora non inseriti nel mondo del lavoro assaliti da ansie di vario tipo. E hanno tutti più o meno la tua età  Questo per dirti che qualche scossone psicologico un sistema come il nostro che non sempre assicura ai laureati un futuro professionale roseo purtroppo lo produce. E' normale preoccuparsi, confrontarsi con gli altri e temere di non essere all'altezza. Ma bisogna sforzarsi di non cadere in questa trappola, smetterla di rimuginare e cercare di guardare la situazione con obiettività. Hai 26 anni e ti stai laureando - alla magistrale - in chimica industriale: ci sarebbe da festeggiare per almeno due motivi. Il primo è che che sei affatto così "vecchio" come credi per il mondo del lavoro, ma ancora assai appetibile per potenziali selezionatori. E il secondo è che una laurea in una facoltà scientifica non dovrebbe neppure crearti troppi problemi a inserirti nel mercato, a differenza di quelle più inflazionate. Quindi, su con il morale! E torna a farci avere tue notizie quanto prima. Un caro saluto In risposta a #post27517

Ultimo Post: 1 mese, 3 settimane fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

Inoccupato o disoccupato?

Ciao serenapa, tecnicamente la tua dovrebbe definirsi come una condizione di disoccupazione perché, seppur piccola, hai pur sempre alle spalle un'esperienza di lavoro. Disoccupato è infatti chi si trova momentaneamente senza un lavoro, perché il precedente è terminato oppure c'è stato un licenziamento o un abbandono volontario, ed è in cerca di una nuova collocazione. Diverso invece il caso dell'inoccupato, che è chi non ha mai avuto un lavoro e deve ancora cimentarsi con la sua prima esperienza professionale. Speriamo di averti dato una mano a capire meglio, e un caro saluto

Ultimo Post: 1 mese, 3 settimane fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto