Le aziende aderenti

Repubblica degli Stagisti accoglie all'interno del suo sito un network di aziende che si possono presentare e offrire posizioni di stage. Ma a due condizioni:

1. Il rimborso spese erogato agli stagisti da ciascuna  azienda del network deve essere di almeno 500 euro al mese per i laureati e 250 euro al mese per chi svolga uno stage curricolare

2. L'azienda deve rendere pubblico e trasparente il numero di stagisti che prende ogni anno e il tasso di assunzione al termine dello stage.

Queste due condizioni consentono ai nostri lettori di fare una scelta consapevole, essendo informati in anticipo delle reali condizioni che offre l'azienda.


Arval - Informazioni sul trattamento degli stagisti

Rimborso spese mensile: 720 euro per tutti. 95 stage attivati nel 2017, di cui 9 curriculari, su 1096 dipendenti, di cui 933 a tempo indeterminato. 47% assunti al termine dello stage. Inoltre, l’azienda inserisce giovani anche senza passare per lo stage: nel 2017 ne ha assunti 41, di cui 15 direttamente con contratto a tempo indeterminato. L’organico aziendale è composto al 58% da donne e al 42% da uomini. L’azienda si è impegnata nell’alternanza scuola-lavoro, ospitando 7 studenti provenienti da licei e istituti tecnici per periodi da una a tre settimane.

Visualizza offerte di stage inserite da questa azienda

BIP - Business Integration Partners - Informazioni sul trattamento degli stagisti

Rimborso spese mensile: 800 euro + pc aziendale per tutti. 130 stage attivati nel 2017, di cui 27 curriculari, su 1535 dipendenti, di cui 1373 a tempo indeterminato. Oltre 90% assunti al termine dello stage. L’azienda inserisce giovani anche senza passare per lo stage: nel 2017 ne ha assunti direttamente 35, tutti con contratto a tempo indeterminato. I giovani accolti in azienda sono al 60% donne e al 40% uomini, mentre l’organico complessivo è composto al 65% da uomini e al 35% da donne. L’azienda si è poi impegnata in programmi di alternanza scuola-lavoro, accogliendo 5 studenti del liceo per periodi da 1 a 3 settimane.

Visualizza offerte di stage inserite da questa azienda

Bricocenter - Informazioni sul trattamento degli stagisti

500 euro al mese per tutti, più accesso gratuito alla mensa. 129 stage attivati nel 2017, di cui 18 curriculari, su 1.411 dipendenti, di cui 1.266 a tempo indeterminato. 31% assunti al termine dello stage. Gli stagisti vengono inseriti negli uffici Marketing e comunicazione, Risorse umane, Acquisti, Vendite, Sviluppo immobiliare, Supply chain, Controllo di gestione, Amministrazione e finanza e Sistemi informativi. Inoltre i giovani vengono inseriti anche senza passare per lo stage: nel 2017 27 giovani sono stati assunti direttamente con contratto a tempo indeterminato, più altri 88 a tempo determinato. Tra i programmi specifici di inserimento di profili junior, Allievo Capo Settore Relazione Cliente e Speeduprogram per giovani talenti potenziali. L’azienda si è poi impegnata nella alternanza scuola-lavoro, ospitando nel 2017 una decina di studenti di licei e istituti tecnici.

Visualizza offerte di stage inserite da questa azienda

Cefriel - Informazioni sul trattamento degli stagisti

Rimborso spese mensile: 1000 euro per laureati e fuori sede e 800 euro per i diplomati/ laureandi e residenti + buoni pasto del valore di 7 euro e notebook aziendale. 9 stage attivati nel 2017, di cui 7 curriculari, su 127 dipendenti, di cui 115 a tempo indeterminato. Oltre 90% assunti al termine dello stage. L’azienda inserisce anche profili junior senza passare per lo stage: nel 2017 ne ha assunti 8, prevalentemente con contratti a tempo determinato o di alto apprendistato per il conseguimento di master universitari; l’organico è composto al 70% da uomini e al 30% da donne. L’azienda si è impegnata in programmi di alternanza scuola-lavoro, accogliendo studenti del liceo.

Visualizza offerte di stage inserite da questa azienda

Danone Company - Informazioni sul trattamento degli stagisti

Rimborso spese mensile: 700 euro al mese per tutti + buoni pasto da 8,50 euro e notebook aziendale. 39 stage attivati nel 2017, di cui 2 curriculari, su 521 dipendenti, di cui 483 a tempo indeterminato (complessivamente sulle tre ragioni sociali Danone spa, Mellin spa e Nutricia spa). 89% assunti al termine dello stage. Inoltre l’azienda inserisce giovani anche senza passare per lo stage: nel 2017 ne ha assunti 21 con contratto a tempo indeterminato o determinato. Tra i programmi di inserimento di profili junior, Mellin e Danone condividono un team chiamato PUMA, alla cui base ci sono progetti volti a costruire sinergie e a favorire una costante job rotation interna. I giovani accolti in azienda sono al 61% donne e al 39% uomini (organico complessivo: 46% uomini - 54% donne). L’azienda ha attivato un’iniziativa specifica per le donne chiamata “Baby Decalogo”, dieci regole d’oro a supporto della genitorialità nel percorso che precede e segue la nascita di un bambino; ha inoltre aumentato dal 30 al 60% la retribuzione per la maternità facoltativa e da 2 a 10 giorni il congedo di paternità retribuito, e sviluppato un accordo ad hoc con Federmanager incentrato sulla leadership femminile.

Visualizza offerte di stage inserite da questa azienda

DPV Spa - Informazioni sul trattamento degli stagisti

Rimborso spese mensile: 600 euro per tutti + buoni pasto da 5,16 euro. 10 stage attivati nel 2017 su 71 dipendenti, di cui 52 a tempo indeterminato. 89% assunti al termine dello stage. L’organico complessivo è composto al 40% da uomini e al 60% da donne. L’azienda si è anche impegnata nell’alternanza scuola-lavoro, ospitando studenti di istituti tecnici per periodi da una a tre settimane.

Visualizza offerte di stage inserite da questa azienda

Everis - Informazioni sul trattamento degli stagisti

Rimborso spese mensile: 1000 euro al mese per tutti + buoni pasto da 5,29 euro e notebook aziendale. 84 stage attivati nel 2017, di cui 5 curriculari, su 717 dipendenti, di cui 705 a tempo indeterminato. Oltre 90% assunti al termine dello stage. Inoltre, l’azienda inserisce giovani anche senza passare per lo stage: nel 2017 ne ha assunti 118, di cui 91 direttamente con contratto a tempo indeterminato. L’organico è composto al 60% da uomini e al 40% da donne. Everis ha offerto percorsi di alternanza scuola-lavoro a studenti provenienti da istituti tecnici per periodi da una a tre settimane.

Visualizza offerte di stage inserite da questa azienda

Ferrero - Informazioni sul trattamento degli stagisti

Rimborso spese: 1000 euro sia per stagisti curriculari che extracurriculari, 750 euro per chi vive a meno di 70 km dalla sede + contributo per 1 mese di residence per chi vive a più di 70 km dalla sede + mensa + laptop, sportello commissioni e spaccio aziendale. 68 stage attivati nel 2017 su circa 6.700 dipendenti di cui circa 5.700 a tempo indeterminato (su cinque ragioni sociali: Ferrero Commerciale Italia srl, Ferrero Management Services Italia srl, Ferrero Industriale Italia srl, Ferrero Technical Service Italia srl e Soremartec Italia srl). 43% assunti dopo lo stage. Inoltre l’azienda inserisce giovani anche senza passare attraverso lo stage: nel 2017 ne ha assunti 90, prevalentemente con contratti di apprendistato o a tempo indeterminato. Inoltre, l’azienda si è impegnata in percorsi di alternanza scuola-lavoro, ospitando 60 studenti delle scuole superiori in azienda.

Visualizza offerte di stage inserite da questa azienda

Flixbus Italia - Informazioni sul trattamento degli stagisti

Rimborso spese mensile: 550 euro per tutti, 750 euro in caso di necessità di proroga + buoni pasto da 5,29 euro al giorno. 12 stage attivati nel 2017, di cui 10 curriculari, su 56 dipendenti, di cui 30 a tempo indeterminato. 50% assunti al termine dello stage. Inoltre, l’azienda inserisce giovani anche senza passare per lo stage: nel 2017 ne ha assunti direttamente 11, con contratto di apprendistato o a tempo determinato di 12 mesi. L’azienda si è attivata sul fronte dell’alternanza scuola-lavoro, ospitando una decina di studenti da istituti tecnici per periodi da una a tre settimane.

Visualizza offerte di stage inserite da questa azienda

Gruppo Bosch - Informazioni sul trattamento degli stagisti

Il Gruppo Bosch in Italia conta circa 6mila dipendenti (di cui 5337 a tempo indeterminato), suddivisi su 21 ragioni sociali [ecco l'elenco completo: Robert Bosch spa, Bosch Security systems spa, Robert Bosch GmbH Branch in Italy, Etas Gmbh Branch in Italy, Bosch Rexroth spa, Bosch Energy and Building Solutions Italy, Vhit spa, Freud Produzioni Industriali spa – Freud spa, Bosch Automotive Service Solutions srl, Sicam srl, Bosch Rexroth Oil Control spa, Holger Christiansen Italia srl, Deca srl, Tecnologie Diesel e Sistemi Frenanti spa, e Centro studi componenti per veicoli spa]. L’indennità mensile per gli stagisti varia a seconda della ragione sociale; per diplomati e laureati triennale circa 550 euro al mese, per laureati quinquennali o con master circa 750 euro al mese + benefit variabili tra mensa o buoni pasto del valore di 8 euro circa e notebook aziendale. Sommando le 21 ragioni sociali le aziende del gruppo Bosch nel corso del 2017 hanno ospitato 302 stagisti, di cui 86 curriculari. 25% assunti dopo lo stage. Inoltre nel 2017 Bosch ha attivato 298 contratti, di cui 24 a tempo indeterminato, senza passare attraverso lo stage. I giovani accolti in azienda sono al 48% donne e al 52% uomini, e l’organico aziendale è composto al 25% da donne e al 75% da uomini. L’azienda sviluppa programmi dedicati a neolaureati di talento tra cui il Bosch Italia Industry 4.0 talent Program e il Junior Manager Program; con il progetto Allenarsi per il Futuro, è da sempre impegnata nell’alternanza scuola-lavoro dove ha ospitato nel 2017 circa 563 studenti ed è legato alla tematica del fenomeno dei NEET, infatti svilupperà un percorso di autosviluppo per i partecipanti attraverso le Lifetrasversallifeskills. L’azienda ha attivato una iniziativa per le donne chiamata Women@ Bosch: alle studentesse di ingegneria viene offerto di trascorrere una giornata in azienda, confrontandosi con manager e professioniste del gruppo.

Visualizza offerte di stage inserite da questa azienda

Gruppo EY - Informazioni sul trattamento degli stagisti

Rimborso spese mensile: 850 euro per tutti + notebook + buoni pasto del valore di 7 euro (quest’ultimo ad eccezione di Studio Legale Tributario). 560 stagisti accolti nel 2017, di cui 130 curriculari, su 3.886 dipendenti, di cui 2.697 a tempo indeterminato. Oltre 90% assunti al termine dello stage. Inoltre l’azienda inserisce giovani anche direttamente: nel 2017 ne ha assunti 628, di cui 351 con contratto di apprendistato e 170 a tempo indeterminato. L’organico aziendale è composto al 49% da uomini e al 51% da donne. L’azienda promuove la policy Mamme@EY, che bilancia le esigenze di mamme e professioniste in azienda attraverso iniziative di work/ life balance e supporti economici nei primi mesi di vita del bambino. Infine, EY è impegnata in percorsi di alternanza scuola-lavoro, offrendo nell’anno scolastico 2017-2018 un percorso di formazione pratica di 2 settimane a cento studenti di licei e istituti commerciali.

Visualizza offerte di stage inserite da questa azienda

Gruppo Lattanzio - Informazioni sul trattamento degli stagisti

Rimborso spese mensile: 450 euro per diplomati e stagisti curriculari, 500 euro per stagisti extracurriculari. 21 stage attivati nel 2017, di cui 8 curriculari, su 68 dipendenti, di cui 55 a tempo indeterminato, distribuiti su sei ragioni sociali: Lattanzio Group spa, Lattanzio Advisory spa, Lattanzio Communication srl, Lattanzio Ict Lab srl, Abylia srl-Lattanzio Learning spa e Lattanzio Safety Quality Environment srl. 61% assunti al termine dello stage. Inoltre l’azienda inserisce giovani anche senza passare per lo stage: nel 2017 ne ha assunti 4. L’organico complessivo è composto al 58% da donne e al 42% da uomini.

Visualizza offerte di stage inserite da questa azienda

Gruppo Nestlé Italia - Informazioni sul trattamento degli stagisti

Rimborso spese mensile: 720 euro per tutti + mensa + notebook aziendale (+ accesso alla palestra aziendale per i dipendenti della sede di Assago). 138 stage attivati nel 2017, tutti extracurriculari, su 3.960 dipendenti, di cui 3.852 a tempo indeterminato. 50% assunti al termine dello stage. Inoltre l’azienda inserisce giovani anche senza passare dallo stage: nel 2017 ne ha assunti 78, prevalentemente con contratto a tempo determinato della durata di un anno. I giovani accolti in azienda sono al 60% donne e al 40% uomini, su un organico complessivo composto al 42% da donne e al 58% da uomini. Inoltre, l’azienda ha offerto percorsi di alternanza scuola-lavoro a 1000 studenti provenienti da licei e istituti tecnici.

Visualizza offerte di stage inserite da questa azienda

HBG Gaming - Informazioni sul trattamento degli stagisti

Rimborso spese: 800 euro per tutti + notebook se previsto dal ruolo. 3 stage attivati nel 2017 su 741 dipendenti, di cui 508 a tempo indeterminato (su otto ragioni sociali: Hbg Connex Spa, Hbg Entertainment srl, Hbg On Line Gaming srl, Hbg Active srl, Hbg Immobiliare srl, Hbg Pay srl, Innovalia srl e la holding HBG Gaming srl). 66% assunti al termine dello stage. Inoltre, l’azienda inserisce giovani anche senza passare per lo stage: nel 2017 ne ha assunti 33 direttamente con contratto a tempo determinato. I giovani accolti in azienda sono al 67% donne e al 33% uomini (su un organico aziendale composto al 43% da donne e al 57% da uomini).

Visualizza offerte di stage inserite da questa azienda

InfoCert - Informazioni sul trattamento degli stagisti

Rimborso spese: 500 euro per tutti + buoni pasto del valore di 9 euro e notebook aziendale. 7 stage attivati nel 2017, di cui 2 curriculari, su 238 dipendenti, di cui 231 a tempo indeterminato. 50% assunti al termine dello stage. Inoltre, l’azienda inserisce giovani anche senza passare per lo stage: nel 2017 ne ha assunti 4 direttamente con contratto a tempo indeterminato. Tra i programmi di inserimento di profili junior, la InfoCert Academy, un percorso di undici mesi basato su affiancamento on the job, job rotation, formazione specifica e tutoraggio costante. L’organico complessivo è composto al 75% da uomini e al 25% da donne. L’azienda è attiva sul fronte dell’alternanza scuola-lavoro, ospitando studenti di istituti tecnici.

Visualizza offerte di stage inserite da questa azienda

Magneti Marelli - Informazioni sul trattamento degli stagisti

Rimborso spese mensile: da 250 euro a 1000 euro a seconda del titolo di studio + mensa gratuita per tutti e laptop aziendale. 204 stage attivati nel 2017, di cui 81 curriculari, su 9.938 dipendenti, di cui 9.836 a tempo indeterminato (suddivisi su cinque ragioni sociali: Magneti Marelli spa, Magneti Marelli After Market Parts and Services spa, Automotive Lighting Italia spa, Plastic Components and Modules Automotive spa, Sistemi Sospensioni spa). 40% assunti al termine dello stage. Nel 2017 l’azienda ha anche inserito 75 nuove risorse senza passare attraverso lo stage, di cui 52 direttamente con contratto a tempo indeterminato. L’azienda ha attivato percorsi di alternanza scuola-lavoro ospitando una decina di studenti provenienti da licei e istituti tecnici.

Visualizza offerte di stage inserite da questa azienda

Mars - Informazioni sul trattamento degli stagisti

Rimborso spese mensile: 840 euro per tutti + buoni pasto da 5,29 euro. 21 stage attivati nel 2017, di cui 7 curriculari, su 204 dipendenti, di cui 201 a tempo indeterminato. 70% assunti al termine dello stage. Nel 2017 l’azienda ha anche inserito 16 nuove risorse senza passare attraverso lo stage, di cui la metà direttamente con contratto a tempo indeterminato. I profili junior vengono inseriti attraverso programmi specifici chiamati Mars Leadership Experience e Mars Graduate Program, che comprendono esperienze di rotazione interfunzionale e internazionale. L’organico aziendale è composto al 44% da uomini e al 56% da donne.

Visualizza offerte di stage inserite da questa azienda

Marsh - Informazioni sul trattamento degli stagisti

Rimborso spese mensile: 800 euro per tutti + buoni pasto da 7 euro e laptop aziendale. 50 stage attivati nel 2017, di cui 4 curriculari, su 804 dipendenti, di cui 780 a tempo indeterminato. 78% assunti al termine dello stage (88% se si considerano solo gli stage extracurriculari). Inoltre l’azienda inserisce giovani anche senza passare attraverso lo stage: nel 2017 ne ha assunti 21, di cui 11 direttamente con contratto a tempo indeterminato. Tra i programmi di inserimento di profili junior il Graduate Programme e il Junior Sales Programme, rivolti a neolaureati e laureandi, che alternano momenti di formazione tecnica in aula a formazione on the job. L’organico aziendale è composto al 42% da uomini e al 58% da donne.

Medtronic - Informazioni sul trattamento degli stagisti

Rimborso spese mensile: 800 euro per tutti + buoni pasto del valore di 10 euro. 29 stage attivati nel 2017 su 809 dipendenti, di cui 780 a tempo indeterminato. Oltre 90% assunti al termine dello stage. Inoltre, l’azienda inserisce giovani anche direttamente: 9 nel 2017, di cui 6 subito con contratto a tempo indeterminato. L’azienda organizza delle giornate di orientamento per tutti i neo assunti, come l’Orientation Day e il Welcome Day. L’organico aziendale è composto al 48% da uomini e al 52% da donne. L’azienda ha introdotto un progetto per le donne chiamato Minerva Project, un’associazione interaziendale su base volontaria per la sponsorizzazione di iniziative al femminile.

Visualizza offerte di stage inserite da questa azienda

Mercer - Informazioni sul trattamento degli stagisti

Rimborso spese mensile: 800 euro per tutti + notebook aziendale. 8 stage attivati nel 2017, di cui 4 curriculari, su 66 dipendenti, di cui 65 a tempo indeterminato. Oltre 90% assunti al termine dello stage. Inoltre l’azienda nel 2017 ha anche inserito 5 giovani senza passare per lo stage, quasi tutti direttamente con contratto a tempo indeterminato. L’organico aziendale è composto al 55% da donne e al 45% da uomini.

Visualizza offerte di stage inserite da questa azienda

Nike Group - Informazioni sul trattamento degli stagisti

Rimborso spese: 1.000 euro lordi al mese per tutti + notebook aziendale. 10 stage, di cui uno curriculare, attivati nel 2017 su 52 dipendenti, di cui 36 a tempo indeterminato. Oltre 90% assunti al termine dello stage. Inoltre i giovani vengono inseriti anche senza passare per lo stage: nel 2017 ne sono stati stati assunti direttamente nove, con contratto a tempo indeterminato o di apprendistato.

Visualizza offerte di stage inserite da questa azienda

Noovle - Informazioni sul trattamento degli stagisti

Rimborso spese mensile: 600 euro sia per stage curriculari sia per stage extracurriculari + buoni pasto del valore di 5,20 euro. 2 stage attivati nel 2017, su un totale di 106 dipendenti, di cui 95 a tempo indeterminato, entrambi sfociati in assunzioni. In più, l’azienda inserisce giovani anche senza passare attraverso lo stage: nel 2017 ne ha accolti 4, tutti con contratto a tempo indeterminato. L’azienda si è impegnata nell’alternanza scuola-lavoro, ospitando studenti di licei e istituti tecnici per periodi da una a tre settimane. L’organico aziendale è composto al 70% da uomini e al 30% da donne.

Visualizza offerte di stage inserite da questa azienda

Novamont - Informazioni sul trattamento degli stagisti

Rimborso spese mensile: 600 euro al mese per stagisti extracurriculari, 300 per stagisti curriculari + mensa aziendale. 18 stage attivati nel 2017, di cui 15 curriculari, su 282 dipendenti, di cui 265 a tempo indeterminato. 22% assunti al termine dello stage, ma il tasso di assunzione post stage sale a oltre il 90% se si considerano solo gli stage extracurriculari. In più l’azienda nel 2017 ha assunto direttamente 5 giovani con contratto a tempo determinato di un anno. L’organico è composto al 75% da uomini e al 25% da donne. L’azienda ha anche o erto percorsi di alternanza scuola-lavoro a 2 studenti provenienti da licei e istituti tecnici per periodi da una a tre settimane.

Prometeia - Informazioni sul trattamento degli stagisti

Rimborso spese mensile: 950 euro netti per stage extracurriculari, 470 euro netti per stage curriculari + pc aziendale per tutti. 77 stage attivati nel 2017, di cui 22 curriculari, su 788 dipendenti, di cui 522 a tempo indeterminato (su tre ragioni sociali: Prometeia spa, Prometeia Advisor Sim e Prometeia Associazione). Oltre 90% assunti al termine dello stage. Inoltre l’azienda inserisce giovani anche senza passare dallo stage: nel 2017 ne ha assunti 16, la maggior parte dei quali con contratto di apprendistato.

Visualizza offerte di stage inserite da questa azienda

Sic Servizi Integrati & Consulenze - Informazioni sul trattamento degli stagisti

Rimborso spese mensile: per i diplomati/laureandi 650 euro al mese, per i laureati 800 euro + buoni pasto da 7,50 euro al giorno per tutti. Tasso di assunzione medio intorno al 60% (muta considerevolmente di anno in anno perché il numero di stagisti accolti è molto basso – l’azienda occupa 16 dipendenti, tutti a tempo indeterminato). Nel 2017 ha accolto 5 stagisti extracurriculari, attivando 3 contratti a tempo indeterminato dopo lo stage (assunti dalla consociata SIC Lab). Inoltre, pur non inserendo pro li junior senza passare dallo stage, l’azienda attiva specifici programmi di formazione per programmatori volta ad un eventuale inserimento. L’organico aziendale è composto al 67% da uomini e al 33% da donne.

Visualizza offerte di stage inserite da questa azienda

Spindox - Informazioni sul trattamento degli stagisti

Rimborso spese mensile: 800 euro per tutti + buoni pasto da 6,50 euro al giorno + notebook aziendale. 40 stage extracurriculari attivati nel 2017, su 517 dipendenti, di cui 464 a tempo indeterminato. 81% assunti al termine dello stage, prevalentemente con contratto a tempo indeterminato. Inoltre, l’azienda inserisce giovani anche senza passare attraverso lo stage: nel 2017 ne ha assunti 50, quasi tutti direttamente con contratto a tempo indeterminato. Tra i programmi specifici di inserimento di profili junior, percorsi di alto apprendistato della durata di 24 mesi, percorsi di inserimento a seguito del master in Management, innovazione e ingegneria dei servizi sponsorizzato da Spindox presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, inserimento in stage curriculare a seguito del percorso per Tecnico superiore per i sistemi informatici, virtualizzazione e cloud computing, e un percorso formativo sullo sviluppo Java e l’utilizzo della tecnologia Webmethods. L’organico è composto al 75% da uomini e al 25% da donne.

Visualizza offerte di stage inserite da questa azienda

Tetra Pak - Informazioni sul trattamento degli stagisti

Rimborso spese mensile: 800 euro per tutti, 1.100 se fuori sede + mensa (+ notebook aziendale nel caso della ragione sociale Tetra Pak Packaging Solutions spa; le altre ragioni sociali che compongono il gruppo in Italia sono Tetra Pak Italiana spa, Tetra Pak Carta spa, Tetra Pak Closures Italy srl e Tetra Pak Food Engineering spa). 37 stage attivati nel 2017, di cui 10 curriculari, su 1470 dipendenti, di cui 1325 a tempo indeterminato. Oltre 90% assunti al termine dello stage. Inoltre, nel 2017 l’azienda ha anche inserito due giovani senza passare attraverso lo stage. I profili junior vengono inseriti attraverso un graduate programme chiamato Future Talent Programme. I giovani accolti in azienda sono al 49% donne e al 51% uomini, mentre l’organico complessivo è composto al 66% da uomini e al 34% da donne. L’azienda ha anche offerto percorsi di alternanza scuola-lavoro a una ventina di studenti provenienti da licei, istituti tecnici e scuole professionali.

Visualizza offerte di stage inserite da questa azienda

Ventidue News & Events - Informazioni sul trattamento degli stagisti

Non prendiamo stagisti per il momento.