Ordina per...

Devi effettuare il login per crere una discussione

Cerca nel Forum

«Da piccola sognavo di migliorare la vita delle persone con la tecnologia: oggi lo faccio in EY»

La scienza è sempre più donna. E c’è un’ampia serie di ragioni per le quali oggi, per una ragazza, può essere conveniente scegliere un percorso di studi in ambito Stem (Science, Technology, Engineering and Mathematics). La Repubblica degli Stagisti ha deciso di raccontarle una ad una attraverso una rubrica, Girl Power, che avrà la voce di tante donne innamorate della scienza e fortemente convinte che in campo scientifico, di fronte al merito, non ci sia pregiudizio che tenga. La testimonianza ...

Ultimo Post: 3 settimane, 3 giorni fa

Di: Rossella Nocca

Leggi tutto

Dubbi su tirocini curriculari

Non ci sono normative "scritte sulla pietra" che vietano di fare due tirocini nella stessa azienda, specie se si tratta di due tirocini entrambi curricolari. Forse la tua università prevede questo divieto nella sua policy sui tirocini? Hai provato a porre il quesito direttamente all'ufficio stage-placement della tua università? (di che ateneo si tratta?)PS: per curiosità, Renatino, perché già dici che vorresti fare il secondo tirocinio curricolare proprio esattamente nella stessa azienda dove hai svolto il primo?

Ultimo Post: 3 settimane, 3 giorni fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

Uno stage da mille euro al mese al ministero, senza possibilità di assunzione: buona opportunità o trappola?

Un avviso di selezione del Ministero dei beni culturali per cercare quaranta tirocinanti sotto i trent'anni interessati al lavoro di archivio e digitalizzazione – la finestra per le candidature si è chiusa l'altroieri – ha evidenziato luci e ombre di un settore che la grave crisi ha messo in ginocchio, ma che tanto bene non stava neanche prima.«Nei fatti nulla di nuovo»: è netta Rosanna Carrieri, venticinque anni, portavoce dell’associazione Mi riconosci? Sono un professionista dei beni culturali che già ...

Ultimo Post: 4 settimane fa

Di: Marianna Lepore

Leggi tutto

Il congedo di paternità passa a 10 giorni retribuiti al 100%, ma ancora non basta: per scardinare gli stereotipi ci vorrebbero tre mesi

Novità per il congedo obbligatorio di paternità con la legge di Bilancio entrata in vigore lo scorso primo gennaio. Con la nuova disposizione i giorni lavorativi di astensione obbligatoria dal lavoro per i neopapà passano da 7 dello scorso anno a 10, a cui si aggiunge uno da prendere in alternativa alla madre. Il congedo deve essere utilizzato nei primi cinque mesi di vita del neonato ed è retribuito al 100 per cento.«Quanto stabilito dalla legge di Bilancio anticipa la ...

Ultimo Post: 1 mese fa

Di: Chiara Del Priore

Leggi tutto

pensione di reversibilità e stage curriculare

Ciao ombre, come chiarito nell'articolo la pensione ai superstiti spetta anche agli universitari fino alla laurea, a prescindere dal fatto che decidano di intraprendere uno stage con rimborso spese o meno, come nel tuo caso. Altro dato a cui badare è l'età: non devi infatti aver superato i 26 anni. Essendo il tuo tirocinio curriculare, quindi anteriore alla laurea, il diritto alla pensione viene conservato nonostante la presenza del rimborso spese. Hai provato a rivolgerti anche a un caf per avere la certezza che in questi ultimi anni non vi siano stati cambiamenti magari con la pubblicazione di altre circolari da parte dell'Inps? Torna a scriverci per darci tue notizie, e un caro saluto

Ultimo Post: 1 mese fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

stage interrotto per ammanco cassa

Ciao Valentina, dobbiamo fare una premessa: noi della RdS non siamo dei grandi sostenitori degli stage nei supermercati, e più in generale nella grande distribuzione. Lo abbiamo detto più volte su questo giornale, e il motivo è in sintesi che per un mestiere di questo tipo non è necessario passare per uno stage, ma basterebbe un contratto di lavoro con annesso periodo di prova. L'inquadramento da stagista serve soltanto a far risparmiare sui costi l'azienda. Però quello di cassiera non è comunque un mestiere che si impara da un giorno all'altro e supponiamo che gli errori siano più che normali, specie all'inizio. E visto che tu sei inquadrata come stagista, quello che ci si aspetta dall'azienda è che non ti siano attribuite responsabilità che non hai, essendo tu in formazione. Né tantomeno che siano contemplate riduzioni di 'indennità' (attenzione: non si tratta di uno stipendio) per tuoi eventuali errori. Controlla solo per sicurezza quanto scritto nella convenzione di stage, e verifica che non siano precisate particolari condizioni. Non dovrebbe esserci nessuna lettera di richiamo nel caso di uno stagista (che non è un lavoratore), ma semplicemente una valutazione generale del suo percorso per decidere poi se tenerlo o meno in azienda. E prova magari a confrontarti anche con il tuo tutor del soggetto promotore (il nominativo dovrebbe essere indicato sempre nella convenzione di stage), senti cosa dice lui di questa policy relativa agli ammanchi. Quanto all'interruzione anticipata, non si può escludere che accada perché è un'opzione possibile, sia su iniziativa dell'azienda ospitante che dello stesso stagista (anche se alcune normative regionali non rendono in realtà così "facile" interrompere un tirocinio in corso da parte di un'azienda). Speriamo di averti dato una mano a orientarti meglio. Torna a scriverci, e un caro saluto

Ultimo Post: 1 mese fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

Lavoro e tirocinio master

Ciao Rachel, il tirocinio a distanza è una modalità di svolgimento dello stage che fino a qualche tempo fa - in tempi di pre pandemia - era forse impensabile. Ma a causa dell'emergenza è ormai prassi consolidata, quindi qualora si presentasse l'occasione potresti sicuramente farlo. Questo vale in linea di massima. Dopodiché, a dover avallare l'ipotesi deve essere l'ente preposto a farlo, ovvero l'ente promotore. Non è possibile optare per questa modalità 'in autonomia', bensì dipenderà dalla decisione dell'azienda e di chi organizza burocraticamente il tirocinio. In quale ambito si svolgerà il tirocinio? Facci sapere, e un caro saluto

Ultimo Post: 1 mese fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

In scadenza bando Mibact per stage da mille euro: finiti i sei mesi, però, tutti a casa

Sei mesi di tirocinio con un rimborso spese di mille euro al mese, in un settore spesso sottopagato come quello della cultura: è quanto offre il bando per stage formativi del ministero per i Beni e le attività culturali e per il turismo pubblicato a metà dicembre e in scadenza a breve, il 30 gennaio. Una bella notizia, soprattutto in questi tempi di pandemia e crisi economica dove tra i settori più colpiti c’è stato proprio quello turistico culturale? Non ...

Ultimo Post: 1 mese fa

Di: Marianna Lepore

Leggi tutto

Switch di tirocinio

Ciao, sì certamente. Si può sempre interrompere un tirocinio in corsa, sia su iniziativa dell'azienda ospitante che per decisione dello stagista. Unica accortezza, bisogna fare attenzione a cosa c'è scritto in merito nella convenzione di stage. Di solito non sono previste né penali né particolari condizioni in fatto di preavviso e motivazione, ma è sempre bene controllare prima. Nel tuo caso poi, trattandosi di un tirocinio curriculare, dunque supponiamo senza rimborso spese, escludiamo che possano esistere richieste simili, se non in casi particolari. Hai quindi già un'altra offerta di tirocinio in ballo, da quanto capiamo. In quale ambito? Torna a scriverci, e un caro saluto

Ultimo Post: 1 mese fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

Colloquio in Sapio, istruzioni per l'uso

Sapio si è trovata in prima linea da quando è scoppiata la pandemia: si occupa infatti di produzione e fornitura di gas industriali e medicinali, tra cui l’ossigeno per gli ospedali. In questo periodo di superlavoro Cristina Auletta, responsabile del Recruiting e del welfare, ha trovato il tempo di raccontare alla Repubblica degli Stagisti come si entra in Sapio: come funziona la ricerca e selezione del personale. Auletta, 33 anni, vive a Monza («a due passi da Sapio»); dopo una ...

Ultimo Post: 1 mese fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto