Ordina per...

Devi effettuare il login per crere una discussione

Cerca nel Forum

Covid, Lazio in fascia gialla. Ma i tirocini come vanno?

Come va la vita agli stagisti italiani? La Repubblica degli Stagisti da mesi sta raccogliendo informazioni sugli effetti dell’emergenza Covid sullo stage. Oggi approfondiamo la situazione nella regione Lazio.Il Lazio è la seconda Regione più popolosa d’Italia, con quasi 6 milioni di residenti; ed è la terza – a “parimerito” con il Piemonte – per numero di persone che fanno stage sul suo territorio: intorno alle 34mila all’anno. Ma ora, con la pandemia tutto è cambiato. Al momento in cui ...

Ultimo Post: 2 settimane, 6 giorni fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

Dilemma

Grazie della risposta!Si tratta in entrambi i casi di 2 multinazionali, una operante nel settore automotive e l’altra nell’alimentare.Ciò che non vorrei fare è essere “bannato” in futuro dall’azienda per la quale avevo accettato lo stage, però immagino possano comprendere la mia scelta, no?Grazie 

Ultimo Post: 2 settimane, 6 giorni fa

Di: PaoloRonzulli

Leggi tutto

Stagista per un giorno

La prima risposta che viene da dare, caro FTripodi, è che dietro questa vicenda ci sia un equivoco su come intendere il tirocinio. Si tratta di una prima esperienza di una persona alle prime armi presso un'azienda in un settore di suo interesse e nel quale vorrebbe lavorare. Lo scopo è quindi imparare il mestiere e anche integrarsi con un gruppo, l'organico aziendale, con cui poi passare le giornate lavorative in un eventuale futuro. Fondamentale è dunque che con questi si crei un buon clima. Ma non solo: quello che l'azienda si aspetta da uno stagista è soprattutto una gran dose di buona volontà: occorre cioè farsi vedere pieni di voglia di fare e di apprendere. Viceversa, se notassero in noi un atteggiamento di scarso interesse, allora di certo non faremmo una buona impressione. Sembrerebbe essere questo il tuo caso: effettivamente mettersi a precisare, proprio il primo giorno di lavoro, che l'orario di uscita è stato superato, non ti mette in buona luce. Sembra che tu stia lì a contare i minuti per andartene. La regola dovrebbe essere quella della flessibilità e la disponibilità di andare anche un po' più a lungo dell'orario previsto, seguendo l'attività del resto dei dipendenti. Senza strafare, certo, né seguendo turni massacranti. Ma neppure stando lì a controllare l'orologio. Ci vuole insomma la dimostrazione di un po' più di entusiasmo e flessibilità, altrimenti saranno portati a pensare che quel percorso non fa per te. Speriamo ti si presentino al più presto nuove occasioni. E torna a scriverci per farcelo sapere! Un caro saluto

Ultimo Post: 3 settimane fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

L'Italia continua a svuotarsi: 131mila italiani espatriati nel 2019, due su cinque sono under 35

Un'Italia impoverita delle «sue forze più giovani e vitali, di capacità e competenze che vengono messe a disposizione di altri Paesi che non solo le valorizzano appena le intercettano, ma ne usufruiscono negli anni migliori». Il quindicesimo Rapporto italiani nel mondo curato dalla sociologa Delfina Licata e edito dalla Fondazione Migrantes, organismo pastorale della Cei è stato presentato online – come richiedono i tempi – nei giorni scorsi. E la fotografia è ancora una volta quella di un sempre più ...

Ultimo Post: 3 settimane, 1 giorno fa

Di: Ilaria Mariotti

Leggi tutto

Help

Ciao Federica, ti giriamo questa discussione del nostro forum in cui si parla di questa scuola, sperando possa esserti utile: https://repubblicadeglistagisti.it/forum/thread/15718/#post26328. In più c'è questo articolo che consigliamo sempre a chi è alla ricerca di un master: https://www.repubblicadeglistagisti.it/article/postlaurea-i-consigli-di-asfor-su-come-scegliere-il-master-giusto. Facci avere poi anche la tua recensione in caso ti iscrivessi. E un caro saluto

Ultimo Post: 3 settimane, 2 giorni fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

Costi, remunerazione minima, articoli richiesti: tutti i requisiti per diventare pubblicisti, Ordine per Ordine

Ciao Alessandro, grazie per essere venuto a trovarci su questo Forum! Dovresti darci qualche dettaglio in più però. Stai parlando del percorso per diventare pubblicista? Se sì, dovresti appunto rivolgerti all'Ordine regionale di tua appartenenza e chiedere a loro lumi sul percorso per l'iscrizione. Oppure la tua è una collaborazione da esterno al giornale e dunque vorresti informazioni generiche sulla ritenuta d'acconto? Senza questi dati non riusciamo a inquadrare la tua situazione e a darti una mano a capire meglio. Nel frattempo ti giriamo un nostro articolo su come si diventa pubblicisti, sperando possa farti da guida: https://www.repubblicadeglistagisti.it/article/come-si-diventa-pubblicisti. Torna a scriverci e un caro saluto In risposta a #post29551

Ultimo Post: 3 settimane, 3 giorni fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

Il futuro del lavoro è femmina, dice Silvia Zanella: ecco perché

«Avevo chiuso questo libro a Natale dell’anno scorso, l’ho riaggiornato alla luce dei fatti degli ultimi mesi, facendolo uscire a giugno del 2020». Silvia Zanella, giornalista e manager, ha scritto «Il futuro del lavoro è femmina» (pubblicato dalla casa editrice Bompiani). Un libro che spazia dal ruolo dello smartworking all’automazione del lavoro, dall’importanza delle soft skills al confronto tra generazioni in ambito professionale, fotografando gli inevitabili cambiamenti causati dall’irrompere dell’emergenza Covid nelle nostre vite private e lavorative. Tutti temi estremamente ...

Ultimo Post: 3 settimane, 3 giorni fa

Di: Chiara Del Priore

Leggi tutto

Lavorare nelle istituzioni UE: mille assunzioni all'anno, ma diminuiscono i candidati under 35

Come si ottiene un posto di lavoro nelle istituzioni europee? Molti lo sognano, pochi lo ottengono. Ora c'è un report speciale per capire se il processo di selezione del personale in questo tipo di strutture è davvero efficace oppure no. È questo l’obiettivo della relazione speciale dal titolo “Ufficio europeo di selezione del personale: è tempo di adattare il processo di selezione all’evolversi delle esigenze in termini di assunzioni” diffusa ieri alla stampa dalla Corte dei Conti europea, che formula ...

Ultimo Post: 3 settimane, 6 giorni fa

Di: Marianna Lepore

Leggi tutto

STAGE IN LOCKDOWN

Ciao Luigi, hai letto l'editoriale della nostra direttrice? Lo trovi qui: https://www.repubblicadeglistagisti.it/article/che-succede-agli-stagisti-in-caso-di-secondo-lockdown. Se l'azienda dovesse scegliere l'opzione del lavoro da remoto, scelta più che auspicabile perché non metterebbe in standby l'attività degli stagisti, il tuo tirocinio e dunque anche il tuo rimborso spese saranno salvi. Torna a scriverci per darci aggiornamenti, e un caro saluto

Ultimo Post: 3 settimane, 6 giorni fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto

Apprendistato inquadramento

Ciao Denise, la normativa a cui fare riferimento è questa: https://www.normattiva.it/uri-res/N2Ls?urn:nir:stato:decreto.legislativo:2015-06-15;81!vig=. All'articolo 42 si legge che esiste la "possibilità di inquadrare il lavoratore fino a due livelli inferiori rispetto a quello spettante in applicazione del contratto collettivo nazionale di lavoro ai lavoratori addetti a mansioni che richiedono qualificazioni corrispondenti a quelle al cui conseguimento è finalizzato il contratto, o, in alternativa, di stabilire la retribuzione dell'apprendista in misura percentuale e proporzionata all'anzianità di servizio". Bisognerebbe quindi fare riferimento al contratto collettivo per capire meglio il tuo inquadramento. Hai provato a chiedere lumi alle risorse umane? Nessuno più di loro dovrebbe saperne di questa questione. Facci sapere, e un caro saluto

Ultimo Post: 4 settimane fa

Di: Redazione_RdS

Leggi tutto