Diario di una precaria (sentimentale), in scena il dramma ironico di una disoccupata

11 anni, 10 mesi fa di Ilaria Mariotti

Link all'articolo originale: Diario di una precaria (sentimentale), in scena il dramma ironico di una disoccupata Assunta Buonavolontà ha 25 anni e si è appena laureata con il massimo dei voti in Scienze della comunicazione. Piena di aspettative per il futuro, Assunta (lo è solo di nome) scoprirà presto che non basta chiamarsi Buonavolontà - confidando nel nomen omen - per trovare lavoro: il precariato diventa il suo limbo permanente. Un'eroina moderna, interpretata da Maria Antonia Fama, che racconta con ironia dal palcoscenico le tortuose vicende paralavorative di una giovane dei nostri giorni, nel monologo Diario ...

Torna al più nuovo