"La biologia è vita e la vita è donna", le biologhe contro i pregiudizi di genere

2 anni, 1 mese fa di Rossella Nocca

Link all'articolo originale: "La biologia è vita e la vita è donna", le biologhe contro i pregiudizi di genere Se nelle materie della cosiddetta area Stem (Scienze, Technology, Engineering and Mathematics) le donne sono tendenzialmente in minoranza, la biologia rappresenta una delle eccezioni alla regola. Le ragazze che scelgono di studiare questa materia, infatti, sono molto più numerose dei ragazzi. Secondo l’Anagrafe nazionale studenti (Ans), nell’anno accademico 2016/2017 le immatricolazioni “in rosa” al corso di studi in Scienze biologiche sono state il 70,3% del totale. E la predominanza femminile è ormai consolidata, se si pensa che già dieci anni ...

Torna al più nuovo