Ordina per...

Autenticati per poter ricevere gli aggiornamenti

Cerca nel Forum

Tirocinio Garanzia Giovani e altri impieghi

3 anni, 3 mesi fa di Alessia Parrini

contratti a progettoDisoccupazioneGaranzia giovanilavorotirocinio

Salve a tutti. Da novembre 2015 faccio un tirocinio con Garanzia Giovani che scadrà ad aprile 2016. Al momento dell'adesione al patto, svolgevo un lavoretto part-time le cui ore da contratto mensili erano talmente poche che, per lo Stato Italiano, risultavo essere disoccupata (la paga annuale era nettamente inferiore agli 8000). Comunque il tirocinio è stato attivato e adesso, a distanza di 3 mesi, sono stata contattata da un'azienda interessata a lavorare con me a progetto. L'offerta mi interessa molto ma non vorrei creare problemi all'azienda presso cui sto facendo il tirocinio perché è un'azienda seria che mi tratta con rispetto e mi aiuta molto. Mi chiedevo, quindi, se secondo voi è possibile instaurare un rapporto di lavoro mentre si fa un tirocinio con Garanzia...magari con la formula "prestazione d'opera" che non mi vincola con un contratto ma con singoli progetti. Cosa rischio? E cosa rischia la mia azienda?
Grazie

cynthiacalde

3 anni, 2 mesi fa

contratti a progettoDisoccupazioneGaranzia giovanilavorotirocinio

Salve! Quindi ti è stato permesso avere un lavoretto part-time mentre facevi il tirocinio tramite garanzia giovani? 

Redazione_RdS

3 anni, 3 mesi fa

contratti a progettoDisoccupazioneGaranzia giovanilavorotirocinio

Cara Alessia,
la normativa consente di svolgere sia due stage che un lavoro e uno stage in contemporanea purché gli orari siano compatibili: nessuna norma di legge vieta a chi sia titolare di un rapporto di lavoro a tempo parziale di impegnare la parte libera della propria giornata in uno stage presso un’azienda diversa da quella dalla quale dipende, sempre che l’esperienza formativa abbia per oggetto mansioni differenti da quelle già svolte. E viceversa, se si è impegnati in uno stage e si riceve un'offerta di lavoro si può accettare e mantenere in piedi le due cose a patto che non ci siano incompatibilità di orari. Allo stesso modo si può pensare di impegnare il proprio tempo in due stage diversi, entrambi part-time. Sono comunque fattispecie molto rare.

Vi possono però essere dei particolari programmi di stage (spesso finanziati con fondi pubblici), come nel caso di Garanzia giovani, che richiedono come requisito per l'accesso quello di essere privi di occupazione: significa che in quel caso potrebbe non essere possibile attivare lo stage a favore di una persona che abbia già un impiego (o un altro stage), seppur part-time. Del resto è specificato sul sito ufficiale di Garanzia giovani che il "programma è rivolto solo ai giovani che non lavorano e che non siano inseriti in alcun percorso scolastico o formativo". Insomma, tutto lascia supporre che qualche incompatibilità potrebbe esserci.

Per esserne certa ti consigliamo di parlare con il tutor che ti segue, o l'ente promotore, spiegando il tuo caso e cercando di capire se accettare qualche collaborazione possa o meno farti perdere i requisiti per il mantenimento dello stage. Leggi anche la nostra guida Best stage 2015 per ulteriori approfondimenti: http://www.repubblicadeglistagisti.it/article/best-stage-2015-ai-blocchi-di-partenza.

Un caro saluto

Torna al più nuovo