Best Stage 2015 ai blocchi di partenza: ecco tutte le novità della Repubblica degli Stagisti per i suoi lettori

Oggi è il giorno di Best Stage. La Repubblica degli Stagisti organizza infatti dall'anno scorso un evento annuale, con l'obiettivo di mettere intorno un tavolo giovani, aziende, istituzioni, mondo della politica, dell'università, del sindacato e in generale tutti gli attori che agiscono nel mercato del lavoro ogni giorno, per fare il punto sull'occupazione giovanile in Italia e sull'utilizzo dello strumento del tirocinio.

Ed è anche il momento in cui la Repubblica degli Stagisti presenta le sue novità alle migliaia e migliaia di persone che ogni giorno leggono i suoi articoli navigando sul sito, guardano le offerte di stage di lavoro, si candidano agli annunci interessanti, leggono il Forum scambiandosi opinioni e commenti con gli altri lettori o chiedendo informazioni alla redazione.

Best Stage è infatti prima di tutto e sopratutto il titolo della nostra guida annuale, un vademecum per tutti i giovani che si affacciano al mondo del lavoro: un PDF scaricabile gratuitamente che contiene tantissime informazioni utili su come e dove trovare le migliori occasioni di stage, sulle leggi che regolamentano i diritti e i doveri degli stagisti nelle varie Regioni italiane, e naturalmente sulle aziende virtuose che fanno parte dell'RdS network e che dunque garantiscono ai giovani un trattamento rispettoso e dignitoso durante (e dopo) lo stage - ecco le aziende che fanno parte del network: Arval, Assioma.net, Axteria, Gruppo Bosch, Carglass, Contactlab, Gruppo Danone, DPV, Elica, Everis, EY, Ferrero, Hilti, Indra, Infocert, Insiel, JTI, Kellogg, KpnqWest, Leroy Merlin, Medtronic, Gruppo Nestlé Italia, Novamont, Philips, ProgettoED, PwC, Reti, Sic Servizi integrati e consulenze, Spindox, Tetrapak e Varvel (qui l'elenco sempre aggiornato).

Nel 2014 abbiamo pubblicato la prima guida Best Stage, e abbiamo ottenuto l'incredibile risultato di 50mila download: considerando che gli stagisti italiani sono 500mila ogni anno, potremmo quasi dire che uno stagista su dieci ha letto la nostra guida.

Questo ci è stato da stimolo per farne nel 2015 una versione ancora più bella e ancora più ricca, aggiungendo ex novo due sezioni che l'anno scorso non c'erano: la prima dedicata alle migliori occasioni di stage all'estero, negli organismi europei e internazionali, con un buon rimborso spese naturalmente: Parlamento europeo, Nato, Osce, Banca centrale europea e molti altri aprono periodicamente bandi offrendo opportunità di stage, e in Best Stage 2015 sono riassunte tutte le informazioni più importanti per potersi candidare.

La seconda sezione è quella delle FAQ, che ci sono state richieste a gran voce da molti lettori: quando si compiono i primi passi nel mercato del lavoro effettivamente è facile trovarsi in difficoltà. Nelle FAQ sono contenute le risposte ai più comuni dubbi e problemi: uno strumento utile, potremmo dire un "no panic tool" per trovare velocemente la risposta al proprio quesito. (E se invece la risposta non c'è… C'è sempre il Forum per postarla!)

C'è però un altro servizio che da oggi la Repubblica degli Stagisti offre al suo pubblico. Si tratta in questo caso di una novità assoluta: una APP. Negli ultimi mesi infatti, come è del resto naturale, c'è stata una impennata delle visite al nostro sito attraverso i device mobili: smartphone e tablet. Insomma le persone non leggono più la Repubblica degli Stagisti solamente dal proprio computer, ma attraverso i loro dispositivi mobili. Per questo abbiamo deciso di creare una APP che permetta di navigare sul nostro sito in una maniera totalmente innovativa. La APP si chiama "RdS Job Community" ed è scaricabile su Androïd, iOS, Amazon (qui).

"RdS Job Community" è gratuita, grazie alla sponsorizzazione di una delle aziende dell'RdS network - Spindox - e permette di fruire di tutti i contenuti del sito: articoli, annunci, discussioni sul Forum. Ovviamente non solo fruire ma anche interagire, per esempio intervenendo con un post, oppure candidandosi in pochi clic a un annuncio.

Il simbolo che abbiamo scelto è quello di una volpetta, perché la volpe è un animale intelligente, furbo, capace di sfruttare a suo vantaggio le situazioni. La nostra APP insomma è una volpetta che diventa l'alleata di ciascuno dei nostri lettori perché attraverso la sezione "consigli" è in grado di seguire gli interessi di ciascuno, e suggerirgli automaticamente articoli e annunci di stage e di lavoro in linea con quelli che ha visualizzato in precedenza. Insomma una personal assistant che all'interno del nostro sito va a trovare proprio quei contenuti che potrebbero interessare il suo "padrone".

Oggi presenteremo queste due novità nel corso di Best Stage 2015, e metteremo tanta carne al fuoco conversando con le aziende, le istituzioni, la società civile.

Al dibattito parteciperanno
il sottosegretario al Lavoro Luigi Bobba, l'assessore al Lavoro del Comune di Milano Cristina Tajani, l'eurodeputato Brando Benifei, la giornalista Daniela Stigliano, la presidente di Acta Anna Soru, il direttore de Linkiesta.it Francesco Cancellato. Ci saranno poi 5 top manager: Patrizia Manganaro, Head of People Department di Everis; Manuela Kron, direttore Corporate Affairs del Gruppo Nestlé in Italia; Gianmaurizio Cazzarolli, HR and Services Director del Modena Site di Tetra Pak; Fabio Dioguardi, Global Employer Branding & Talent Acquisition Director di Ferrero; e Rosaria Lodigiani, responsabile dell'area Giuslavoristica di PwC Italia. E ancora il professor Alessandro Rosina, che presenterà in anteprima alcuni dati inediti del Rapporto Giovani dell'Istituto Toniolo relativi a come i giovani italiani percepiscono lo stage.

Oggi insomma è un giorno speciale per la Repubblica degli Stagisti: naturalmente racconteremo su queste pagine, prossimamente, i contenuti emersi dal dibattito che avrà luogo questa mattina. Intanto, chi vuole può seguirci su twitter: l'hashtag è #beststage2015, e ogni condivisione è più che benvenuta.

Community