Ordina per...

Autenticati per poter ricevere gli aggiornamenti

Cerca nel Forum

stage in un centro benessere, info per il dopo-stage e non solo

8 anni, 8 mesi fa di leela

Salve a tutti, sono nuova del forum sono arrivata qui perché cercavo info …. Volevo sapere se per un’azienda assumere uno stagista comportava sgravi fiscali e quali ipotetiche tipologie di contratto potevano essere proposte…. Chiedo questo perché sono agli sgoccioli di uno stage e vorrei essere pronta a qualunque evenienza…anche se il mio stage si è mostrato un flop, infatti, sono entrata come stagista in risorse umane in un centro benessere( dove tralaltro ho svolto la mia tesi di laurea specialistica) e mi sono ritrovata a fare la stagista in reception. Tutto a causa di un cambio gestionale, infatti con la vecchia gestione il mio compito era di vivere i vari reparti (ristorante, palestra,reception, estetica e amministrazione) per capire le diverse problematiche e per poi poter organizzare al meglio le risorse. Quando è entrata la nuova gestione mi trovavo alla reception e dopo un breve spostamento al bar (perché mancava il personale) sono ritornata alla reception per lo stesso motivo, dato che secondo loro la mia figura era inutile….
Il mio stage è stato organizzato dall’azienda e dal centro dell’impiego, ma quando mi sono rivolta a questi ultimi per evidenziare che non facevo quello che dovevo, il tutor si è rivolto alla nuova azienda ma non ci sono state novità.. ci sarebbe eventualmente qualcosa che posso fare per “denunciare” questa situazione?
Ringrazio per l’attenzione e attendo i vostri consigli….

Eleonora Voltolina

8 anni, 8 mesi fa

Cara Leela,
certamente il lavoro degli ispettori è più semplice se la segnalazione arriva mentre lo stage è ancora in corso: in questo modo, se si decide di avviare un'ispezione, al momento del sopralluogo gli ispettori possono verificare con i loro occhi le mansioni svolte dallo stagista.
Se si attende di aver terminato lo stage, il rischio è che gli ispettori non riescano a "provare" che quello stagista veniva davvero utilizzato per quelle mansioni (nel tuo caso, come receptionist).

leela

8 anni, 8 mesi fa

ciaooo, grazie per la risposta repentina... allora praticamente nel periodo universitario avevo bisogno di un'azienda come caso studio per la tesi, in quel periodo conobbi la vecchia gestione del centro, e dopo un pò di aziende che si rifiutarono di farsi analizzare (in quanto il mio lavoro era relativo al rapporto tra clima organizzativo e risorse umane)lo proposi a loro... spiegai loro in cosa consisteva il mio elaborato ed al vecchio proprietario piacque, e accettò la mia proposta. dopo essermi laureata gli andai a portare una copia del mio lavoro e discutendo dei risultati mi propose di fare uno stage da loro...ed eccomi qua....

secondo te,tornado alla questione delle ispezioni, eventualmente sarebbe il caso di farlo durante quest'ultimo periodo di stage o dopo???

Eleonora Voltolina

8 anni, 8 mesi fa

Cara Leela,

puoi segnalare la vicenda all'Ispettorato del lavoro della tua città.

Ecco due link che ti possono essere utili per capire un po' meglio la procedura:

- http://www.repubblicadeglistagisti.it/article/intervista-a-paolo-weber-ispezioni-stage
- http://www.repubblicadeglistagisti.it/article/controlli-sugli-stage-inchiesta-della-repubblica-degli-stagisti

Fare questo tipo di segnalazione provoca queste conseguenze: prima di tutto gli ispettori valutano la credibilità della segnalazione, sopratutto sulla base delle informazioni fornite dal lavoratore (in questo caso dallo stagista) che lamenta di essere stato impiegato impropriamente. Se questa valutazione è positiva, procedono con un'ispezione (chiaramente a sorpresa) nell'impresa in questione (in questo caso il centro benessere). Nel corso dell'ispezione sentono tutte le parti (i lavoratori presenti, i titolari etc), controllano tutti i contratti e la coerenza con le mansioni svolte dalle varie persone. Infine stilano una relazione, che può essere di archiviazione (se ritengono che non vi siano state violazioni: in questo caso se decidessero che le tue mansioni alla reception sono compatibili con l'inquadramento come stagista) oppure di sanzione nei confronti dell'impresa.

Vuoi darci qualche informazione in più rispetto al tuo stage? Come mai questo stage è stato organizzato dal Centro per l'impiego e non dall'ufficio stage della tua università, dato che ti è servito per scrivere la tesi di laurea?

Torna al più nuovo