disagio in Accenture

11 anni, 7 mesi fa di ribelle

meglio affrontare la realtà che illudersi.
Gli stagisti già coinvolti e quelli in procinto di farsi inglobare da Accenture è bene che conoscano a fondo quel che succede in questa azienda e soprattutto le loro "politiche di gestione del personale".
Accenture HR Services, azienda del gruppo, sta vivendo ormai da anni una situazione di profonda dubbia crisi: fra licenziamenti, chiusura sedi, esuberi dichiarari e assunzioni di stagisti a tempo per mansioni ricopribili dai dipendenti "eccedenti".

Gli stagisti dovrebbero meritare più rispetto, essere gestiti come risorse a sostegno delle attività aziendali e poter realmente ottenere la possibilità di un impiego consolidato nel tempo. E non presi e mandati via in una sorta di "mordi e fuggi" che con grande probabilità mira solo a sostituire i dipendenti per il tempo necessario grazie a risorse a basso costo sfruttabili fino all'osso.
Qui di seguito numerosi esempi della drammatica realtà vissuta in Accenture HR Services in modo che le coscienze e le menti restino ben sveglie:

http://www.rassegna.it/articoli/2011/02/03/71058/accenture-e-telecom-italia-presentata-una-dura-interrogazione-parlamentare-da-italia-dei-valori

http://www.esternalizzati.it/test/?cat=14

http://www.facebook.com/group.php?gid=331997350906&v=wall&ref=search




Torna al più nuovo