interruzione stage

7 anni, 8 mesi fa di Eurekastreet

Salve a tutti,
da poco più di una settimana, dopo aver terminato un master, ho cominciato uno stage in una casa editrice.
Premetto di essermi documentata per bene sulla "natura" dell'azienda ma alcune "dinamiche" le conosci solo nel momento in cui hai un contatto diretto.
La casa editrice in questione è davvero molto piccola e io mi sono ritrovata a fare da segretaria! Solo una volta mi è stata assegnato un lavoretto nell'ambito redazionale (che è poi quello che mi interessa).
Lo stage è stato attivato da ACTL Sportello Stage. Ho letto le condizioni e non mi pare di aver visto chiarimenti rilevanti relativi al caso di interruzione.
Chiedo a voi: nel caso dovessi decidere di abbandonare lo stage, potrei incorrere in sanzioni, multe, segnalazioni ecc.?
Non vorrei mancare di rispetto e creare disagi al mio capo, ma non mi sto trovando bene.
Per di più sono fuori sede e gli unici soldi che ho visto rappresentano un piccolo rimborso spese (ma questo già lo sapevo però credevo che almeno avrei imparato qualcosa di nuovo, sacrificando il lato economico)!
Secondo voi dovrei parlare prima con il mio capo e poi con l'ente organizzatore del master?
Vi ringrazio in anticipo!

Torna al più nuovo