Ordina per...

Autenticati per poter ricevere gli aggiornamenti

Cerca nel Forum

I giovani italiani lavorano troppo poco e sono i più colpiti dalla crisi: lo conferma il Rapporto Censis 2011

10 anni, 8 mesi fa di Ilaria Mariotti

Link all'articolo originale: I giovani italiani lavorano troppo poco e sono i più colpiti dalla crisi: lo conferma il Rapporto Censis 2011 Lavoro in diminuzione e giovani vittime principali della crisi economica. Sono questi gli aspetti che più preoccupano del 45esimo Rapporto Censis sulla situazione sociale del Paese, presentato venerdì 2 dicembre a Roma. In un’ Italia definita «fragile, isolata ed eterodiretta» dove le linee guida dell’economia sono stabilite dall’Europa, i più colpiti dal declino economico sono proprio loro: i giovani. Il confronto con i nostri vicini Ue è impietoso: da noi solo il 20% dei 15-24enni è occupato, contro il 34% ...

Bianka

10 anni, 8 mesi fa

Scusate, ma quali sarebbero questi provvedimenti della manovra del governo di ieri che favoriscono l'ingresso (e una retribuzione umana) dei giovani nel mondo del lavoro e che riadattino le norme sugli stage? Aspetto con impazienza un nuovo articolo chiarificatore.

Vincenzo37

10 anni, 8 mesi fa

Vi presento il mio caso : laureato in Ingegneria elettronica (v.o.) a 37 anni, sono 2 anni che cerco uno stage o uno straccio di lavoro come ingegnere...fatemi capire ci rinuncio o continuo nella ricerca ?

Torna al più nuovo