Ordina per...

Autenticati per poter ricevere gli aggiornamenti

Cerca nel Forum

Post triennale: magistrale in italiano o master in tedesco?

2 settimane, 4 giorni fa di MB99

Buongiorno, io ho frequentato il corso triennale in Mediazione Interlinguistica a Genova terminato da poco. Adesso sono molto indecisa se iniziare una laurea magistrale come CIMO (alla Cattolica), legato strettamente alla comunicazione d’impresa e marketing, oppure iniziare un master in tedesco “Deutsch für die internationale Wirtschaftskommunikation” (sempre alla Cattolica) legato alla comunicazione aziendale, rapporto con il cliente ecc….il mio dubbio è quale delle due strade sia più spendibile sul mercato del lavoro; ho letto tanti post di ragazzi che dicono che con una triennale, sopratutto in lingue, non si è minimamente considerati dalle aziende. Voi cosa mi consigliate? Grazie in anticipo.

Redazione_RdS

3 giorni, 14 ore fa

Quel che possiamo dire è che la conoscenza del tedesco è molto richiesta sul mercato del lavoro. In generale, le multinazionali prediligono sempre candidati che possano anche comunicare nella lingua del Paese dove ha luogo l'headquarter della società. Certo, questo è abbastanza facile con aziende anglofone, perché ormai quasi tutti masticano l'inglese... Ma sono invece davvero in pochi in Italia a sapere il tedesco; e le molte aziende importanti di matrice tedesca prediligono sempre, anche per le loro sedi all'estero (comprese quelle qui in Italia), candidati che lo parlino. Conoscere il tedesco è in questi casi molto utile in caso di trasferte lì, e in alcuni casi può determinare la possibilità o impossibilità di candidarsi per scatti di carriera e promozioni.

Se le due opzioni formative ti convincono entrambe, dunque, e ti interessano gli sbocchi che entrambe offrono, noi andremmo sul master in tedesco.

Quali sono le professioni che ti piacerebbero, una volta conclusi gli studi?

Torna al più nuovo