Ordina per...

Autenticati per poter ricevere gli aggiornamenti

Cerca nel Forum

Richiesta cedolini

5 giorni, 1 ora fa di PaoloRonzulli

Buongiorno a tutti,

Dopo aver superato 2 steps di colloquio mi è stato chiesto di inviare i cedolini paga dell’attuale posto di lavoro, per quale motivo viene fatta questa richiesta? Potermi presentare un’offerta? O è semplice curiosità dell’azienda

Grazie e buona giornata

Redazione_RdS

3 giorni, 1 ora fa

Non c'è uno standard rispetto al tempo che intercorre tra un colloquio di lavoro e l'arrivo di una possibile proposta di assunzione. Di solito al termine del colloquio il candidato chiede al selezionatore informazioni sulle tempistiche, cioè entro quanto tempo avrà un riscontro rispetto all'esito della selezione. Se non hai fatto questa domanda al momento del colloquio, Paolo, puoi scrivere una mail al selezionatore che hai incontrato, chiedendo direttamente a lui (in maniera gentile!) entro quanto tempo prevedono di concludere le fasi di selezione (il che comporta probabilmente colloqui con altri candidati) e decidere a chi offrire il posto.

PaoloRonzulli

3 giorni, 3 ore fa

Grazie! E solitamente dopo quanto tempo si riceve una proposta in merito? 

Redazione_RdS

3 giorni, 16 ore fa

Quando si passa da un contratto di lavoro a un altro, di solito si "tratta" un po' sulla retribuzione. E dunque l'azienda "ricevente", per così dire, a volte chiede le buste paga al candidato per verificare quale fosse la sua retribuzione nell'azienda "di provenienza", e adeguare la propria offerta.

Questo accade anche perché a volte i candidati provano a "barare" un po', e alla domanda sulla retribuzione attuale rispondono gonfiando un poco la cifra.

Il nostro consiglio è invece sempre quello di giocare la carta della sincerità. Se si spera in un miglioramento delle proprie condizioni retributive nel passaggio da un posto di lavoro a un altro (speranza del tutto legittima), meglio dire chiaramente: "io oggi guadagno tot, ma per cambiare lavoro desidererei un'offerta che comprendesse anche un aumento del 15 (o 20, o quel che si ritiene opportuno) per cento della mia retribuzione".

Ovviamente a definire la retribuzione concorrono tanti fattori. Il momento attuale (crisi economica, pandemia etc...) non è dei migliori per quanto riguarda il lavoro, ma ci sono settori che vanno bene anche in questo periodo, alcuni perfino in crescita! Dunque non è detto che anche oggi, in pieno Coronavirus, ci possano essere persone che riescono a cambiare lavoro con successo, e magari a strappare anche un aumento di stipendio.

In bocca al lupo Paolo!

Torna al più nuovo