Emergenza Covid, gli specializzandi mandano avanti gli ospedali: ma mentre i medici sono pagati, i farmacisti no

2 anni, 3 mesi fa di Marianna Lepore

Link all'articolo originale: Emergenza Covid, gli specializzandi mandano avanti gli ospedali: ma mentre i medici sono pagati, i farmacisti no Maria esce dall’ospedale San Raffaele di Milano dopo un turno di 9 ore. È una specializzanda in farmacia ospedaliera e ogni giorno entra in ospedale e svolge il suo lavoro: prestando assistenza farmaceutica, dispensando dispositivi di protezione individuale o farmaci in modalità specifiche a seconda delle esigenze dei malati. Solo per elencare alcuni dei suoi compiti. Eppure Maria non viene pagata per questo lavoro. Nemmeno in un momento in cui passare tante ore al giorno in un ospedale è così ...

Torna al più nuovo