Tribook, la startup che aiuta le librerie indipendenti

4 anni, 9 mesi fa di Marianna Lepore

Link all'articolo originale: Tribook, la startup che aiuta le librerie indipendenti Costruire grazie al connubio tra rete internet e iniziative offline una «tribù» intorno alle librerie di quartiere: nasce da questa idea Tribook, la start up milanese di Michela Gualtieri e Brian Suarez, 30 e 28 anni, che la Repubblica degli Stagisti ha avuto modo di incontrare durante l’ultimo Salone del libro, a Torino, nell’area dedicata alle start up, Book to the future. Una start up che crea iniziative social e che sensibilizza verso la scelta dei servizi offerti dalle librerie ...

Torna al più nuovo