Ordina per...

Autenticati per poter ricevere gli aggiornamenti

Cerca nel Forum

stepitalia

9 anni, 10 mesi fa di giansil

Buongiorno a tutti.
Qualcuno ha già lavorato per stepitalia? sapete darmi informazioni in merito a quast'azienda?
Grazie

MariSol84

2 anni, 6 mesi fa

Premetto che mi sono iscritta pur non essendo una stagista in quanto lavoro da 5 anni in un'azienda nel settore della formazione finanziata. Sto cercando di cambiare la voro e così rispondo ad un annuncio pubblicato da STEP ITALIA. Cercano una risorsa per l'organico interno che si occupi di selezione e politiche attive. Penso: figata.

Tempo due nano secondi e mi chiama una tipa di Roma dicendomi che vuole fissare un colloquio con me. Sul momneto sono entusiasta, poi mi iniziano a sorgere delle perplessita: com'è che questa non mi nessuna domanda, come invece accade nelle prime telefonate??
Alla fine venerdì notte non ce la posso fare e mi metto a fare ricerche a go go e trovo mirabolanti commenti.
Sabato mattina chiamo tre miei contatti che lavorano nel settore e quando gli nomino la step si fanno venire un angina pectoris e le loro parole sono state: ti prego, lascia perdere, sono dei cialtroni, è un'azienda pazzesca dove è meglio stare lontana.
Io che pensavo fosse stato un caso nel 2012 quando feci il colloqui in step e mi sentii dire: qui sai quando entri ma non sai quando esci e spesso non facciamo la pausa pranzo.
Invece a quanto pare dal 2012 ad oggi nulla è cambiato.
Cmq per concludere il giorno prima del colloquio chiamo con la scusa e chiedo di che offerta si trattasse. La tipa tergiversa parlando di "periodo per conoscerci".
Cioè? Contratto a progetto? 
La tipa tergiversa: no, un periodo per conoscerci, un periodo di collaborazione ...
Ah, neanche un contratto a progetto ... Una collaborazione occasionale con notula a fine mese ... per conoscerci ... Ma glielo hanno spiegato a questi che i periodi di prova nei contratti normali esistono e servono a questo??
E secondo lei io lascio un tempo indeterminato per una collaborazione?? 
Non palesatevi da questi ciarlatani sfruttatori; anche se vi sembra di buttare via un'opportunità non ci andate a fare il colloqui da questi perchè sono una gabbia di matti.

Love

6 anni, 8 mesi fa

Concordo con quanto detto da tutti. Ho fatto circa otto mesi fa il colloquio nella sede di Milano della STEP. Durata del colloquio 5 minuti (alla faccia delle ore che ci ho messo per andare dalla Toscana a Milano). Stesso identico discorso sull'orario, dalle 9 alle 19 senza pausa pranzo, per tre mesi e senza retribuzione. Io ho risposto che per me non era un problema (non mangiare, non dormire e vivere sotto un ponte :-)) se comunque c'era la possibilità di essere assunti...e finalmente ecco che la selezionatrice(che non era poi tanto brava) ha iniziato a dire come stavano le cose. Ed è venuto fuori che gli stage nella selezione del personale finiscono con i tre mesi, non ci sono possibilità lavorative né a progetto né di nessun altro tipo, e che probabilmente avevo letto male l'annuncio!Poi ha anche aggiunto che era per questo che cercavano neolaureati senza esperienza, perché non hanno queste "pretese". E allora mi domando, perché mi hanno comunque chiamato a fare il colloquio pur non essendo neolaureata e pur avendo un po' di esperienza nel campo?Posso dire che schifo???CHE SCHIFO!!!!

acquamarina82

6 anni, 8 mesi fa

Segnalazioni sulla Step Italia Srl di Milano anche qui:

http://forum.gamesvillage.it/showthread.php?812812-Stage-non-retribuiti-cosa-ne-pensate&s=7c0edb23c0a74c1d415105d051a55d12

gbetto

6 anni, 8 mesi fa

Ho sostenuto circa 10 giorni fa un colloquio a Step x una posizione nel commerciale; nonostante avessi letto tutti i post negativi precedenti ho deciso di andarci lo stesso per curiosità e tutto quello che hanno scritto i miei colleghi precedenti è assolutamente vero!!stage di formazione non retribuito per 3 mesi, che si svolge a Brescia, il che vuol dire per me che sono di Milano affittare una casa a Brescia per 3 mesi oppure spararsi viaggi di 2 ore tutti i giorni per andare e tornare..il tutto senza essere pagata, ma stiamo scherzando???!! Manco fossero una società importantissima che uno farebbe sacrifici per lavorarci!!poi mi dicono che mi avrebbero fatto sapere in ogni caso, ma dopo 2 settimane tutto tace, e io li lascio tacere! Mi tengo il lavoro che ho al momento e continuo a cercare..per fortuna qualcuno di serio che mi contatta c'è..il mio consiglio se vi chiamano per un colloquio: NON STATE A PERDERE TEMPO!!!

Ste82

6 anni, 9 mesi fa

Volete sapere della mia esperienza in step a seguito di colloquio avvenuto poco prima di natale? Bene... leggete il post di jane88 sopra il mio e riportate perfettamente il TUTTO all'interno della filiale di Torino! Allucinante.. stesse "offerte" specificando che in filiale per la selezione lo stage era fine a se stesso (3 mesi non retribuiti e poi tante grazie) mentre per la progettazione dei corsi con andirivieni da milano era prevista una collaborazione di circa 250 euro con orario indefinito (9-19 ma va da se che se un cliente ti chiama alle 20 tu devi essere disponibile.. certo!!). Unica differenza: nell'area commerciale, sempre Brescia, spostamenti a tuo carico ma loro "gentilmente" ti trovano una sistemazione! bha.. cmq presentazione iniziata con più di mezz'ora di ritardo e colloquio successivo a dir poco osceno (sicuramente anche per colpa mia perchè a questo punto la puzza di fregatura mi si leggeva in faccia.) La signorina giovanissima che mi ha fatto il colloquio (anche in qs caso dotato dell'immancabile cartellina blu per i sui sacri appunti!!) aveva la premura di assicurarsi che io avessi ben capito A COSA STESSI ANDANDO INCONTRO.. mi ha fatto per circa 4 volte la stessa domanda " ma lei ha capito di cosa si tratta?" SI SI ABBIAMO CAPITO BENISSIMO... bye bye step.. è la seconda volta che mi proponete di lavorare per voi GRATIS.. mi auguro che prima o poi qualcuno venga a indagare per benino sul vostro fantomatico modo di "lavorare" PS: per concludere.. il giorno dopo la pseudo selezione e ancora oggi continuano ad arrivarmi le loro mail di pubblicità sui loro corsi e master.. e giusto ieri hanno ripubblicato gli annunci per le medesime posizioni(progettazione corsi, selezione e commerciali).. a voi le conclusioni!!!

meson

6 anni, 9 mesi fa

ciao a tutti..ho fatto il primo colloquio a step italia di milano circa 3 settimane fa..mi hanno detto che mi avrebbero fatto sapere qualcosa entro la fine della settimana..ma così non è stato..qualcuno di voi è stato contattato per il secondo colloquio?

Jane88

6 anni, 10 mesi fa

Un'azienda deprecabile!
Ieri ho sostenuto il colloquio nella sede di Milano della Step: già da principio mi sono chiesta come avessero fatto a conoscere il mio recapito telefonico in quanto non sapevo minimamente chi fossero e non avevo mai visionato il loro sito. La ragazza (probabilmente la solita stagista poco più che ventenne, acida a forza di lavorare gratis e antipatica come pochi!) mi ha informato che probabilmente devo aver risposto ad un'annuncio generico che rimandava a loro...
Vabbè, mi dico, tralasciamo questo particolare! Ma il bello deve ancora venire!
Vengo accolta alla porta dalla solita stagista (forse neanche ventenne) che mugugna qualcosa di incomprensibile (deve essere stata istruita per fare apposta la tarda), mi caccia i nmano una cartellina di presentazione dell'azienda e mi butta in una stanzetta, con altri 30 candidati, almeno.
Dopo un quarto d'ora d'attesa e diverse comparse di stagisti (di cui, l'ultimo, avrà avuto massimo 16 anni!!!Sarà il figlio di qualcuno?!),arriva la pseudoresponsabile delle risorse umane che presenta l'attività, le posizioni aperte (2 per l'area formazione, 2 per il commerciale, 2 per le risorse umane) e il percorso in azienda: una stage di 3 mesi non retribuito,orario continuato dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 19 (e viene specificato che se non si riesce a finire il lavoro entro le 19 si deve sforare e stare lì fino a tarda ora!!); al termine del percorso viene promesso un sicuro contratto a progetto.
Se ci si propone però per l'area commerciale (il porta a porta alle aziende) bisogna sapere sin da subito che lo stage verrà realizzato nella zona di Brescia e si dovrà essere disposti a spostarsi (a proprie spese e con i propri mezzi) magari da un confine all'altro della regione in meno di 4 ore.
Possibilità pressochè inesistenti per quelli che ormai non sono più neolaurati e non possono fare lo stage.
Si passa quindi al colloquio individuale, che si palleggiano la solita pseudoresponsabile e un'antipaticissima stagista (un'altra!!), anch'ella poco più che ventenne.
Un colloquio individuale che si aggira intorno ai 3-5 minuti massimo, con la stagista che si barrica dietro una cartellina scrivendo come un'indemoniata mentre tu ti presenti e ti lancia sguardi truci.
Se poi siete abbastanza fortunati o faccia tosta verrete a scoprire che al termine dello stage vi verrà fatto un contratto a progetto con retribuzione lorda al mese di 200€ (una sorta di rimborso spese, dicono) per poi passare a un contratto di apprendistato di 3 anni (600€ al mese, LORDI!!!!).
Ma non si vergognano?! Da denuncia!! Dovremmo iniziare a rifiutarci di sentire certe cose, impedire che ci prendano in giro e mandare a quel paese subito tutti a gran voce chi prova a trattarci come schiavi!!

annina87

6 anni, 10 mesi fa

Ciao,

mi permetto di postare la mia esperienza (marzo - maggio 2012) in Step presso la filiale di Brescia. Dovevo scegliere uno stage curriculare (ovviamente non supportata dalla mia facoltà, ma non mi dilungo), per cui, dopo alcune proposte che avevo ricevuto da agenzie per il lavoro, ho scelto di fare lo stage in Step. Le mie motivazioni erano legate al fatto che, diversamente dalle interinali, in Step mi avevano detto che avrei avuto modo di vedere anche la formazione. Così è stato.
Era la prima esperienza d'ufficio: ho incontrato alcune difficoltà, soprattutto legate al fatto che se si vuole lavorare l'impegno è tanto e la sera sei stanchissima. Però ho avuto persone che mi hanno insegnato il loro lavoro, facendomi sentire parte dei loro obiettivi.
A leggere i vostri post penso di essere stata fortunata e forse un pò sprovveduta: se avessi dato retta a quanto scrivete non mi sarei dovuta presentare al primo colloquio, invece ho voluto provare ed è andata bene (certo, 15 minuti di ritardo anche a me per il colloquio e secondo colloquio a Milano alle 19.30...).
Una ventina di giorni prima di finire lo stage mi hanno chiesto quali fossero le mie intenzioni perchè loro avevano intenzione di propormi un contratto a progetto. Ho rifiutato perché ora sto dando priorità all'università, ma siamo rimaste d'accordo che quando finisco loro sono disponibili a fare una nuova chiacchierata con me.
Spero possiate tutti essere un pò più fortunati, però non abbattiamoci ancora prima di provare...il futuro siamo NOI!!!!!

Drevo

6 anni, 10 mesi fa

Ciao a tutti! Io ho fatto un colloquio in Step circa un mese fa. Ho passato anch'io i 12 mesi dalla laurea. Quindi la loro proposta è stata di un contratto a progetto di 3 mesi, senza un reale progetto, poi si vedrà...L'offerta era per Addetto alla selezione a Milano: 10 ore al giorno senza pausa per 200€ al mese! Per gli stagisti non era previsto alcun rimborso spese...Va bene non essere "choosy", ma sfruttati no! A voi le conclusioni sulla Step...

onlyvale

6 anni, 10 mesi fa

Anche io ho fatto un colloquio l'anno scorso per uno stage. Il rimborso spese se ricordo bene era di 500 euro. L'altro giorno sono stata ricontatta per un colloquio per un posto nell'area formazione.
Ora, io ormai non sono più neolaureata quindi sono curiosa di sapere che tipo di contratto offrono.
Qualcuno ha informazioni?

acquamarina82

6 anni, 11 mesi fa

Da circa un mesetto (chissà prima che facevano, è da marzo che non li sentivo più nominare) si sono messi a pubblicare annunci di vario genere:

http://www.kijiji.it/offerte-di-lavoro/offerta/annunci-milano/step/

Avendo solo fatto un inutile colloquio con loro a marzo non dovrei parlare, tuttavia parecchi di questi annunci mi sembrano piuttosto nebulosi, soprattutto riguardo ai compensi (credo menzionati solo una volta, nulla di esaltante, giusto un rimborso spese di 300 euro se non sbaglio per un posto di addetto alla formazione o giù di lì)...

Per esempio per gli stage di assistente alla direzione dell'area formazione e addetto al reclutamento e alla selezione del personale si precisa che "Per i neolaureati è previsto un inserimento in stage per 3 mesi; per chi avesse già maturato esperienze nel settore saranno valutate altre forme contrattuali".

Sì, ma dopo lo stage? O___o

http://www.kijiji.it/annunci/offerta/milano-annunci-milano/mi-assistente-di-direzione-area-formazione/37839467

ggiovy

7 anni, 6 mesi fa

ciao a tutti! mi hanno appena chiamato dalla filiale di stepitalia di Milano per un colloquio per uno stage di 3 mesi a Torino e leggendo il post di Nosye credo proprio che si tratti della stessa offerta di stage. Credo proprio che declinerò l'offerta; a telefono mi hanno solo detto che è full time ma del mese e mezzo a milano (e vedo che per molti è stato così) neanche un accenno!!! avevo anche pensato di nn seguire un corso all'uni domani per fare sta sottospecie di colloquio ma a questo punto nn ci perdo neanche la mezza giornata visti gli imminenti esami!!! CIAO RAGAZZI...TENIAMO DURO!!!

Nosye

7 anni, 6 mesi fa

Io ho fatto un colloquio con loro a Torino. In ritardo di 40minuti, la persona che ha fatto il colloquio era molto gentile e mi ha ben spiegato cosa ci sarebbe da fare. Ha parlato delle varie attività, 3mesi di stage di cui 1mese e mezzo a Milano con solo rimborso del viaggio fin là, ma nessun altro rimborso spese, nè ticket, nè altro. 3 mesi gratis praticamente e in più orario 9-19 sia qui che a milano, specificandomi che andando a milano farei 15 ore fuori casa.... ma siamo matti?!? e nemmeno pagano!!!
tra l'altro è vero che scriveva tutto di nascosto senza far leggere nulla!
anche a me ha detto che si può fare in formazione o in selezione, ma che il primo parte a maggio e il secondo a giugno. Mah....
Onestamente son rimasto sconvolto da quel che ho letto...ma contento di aver potuto leggere queste info!

Handaryella

7 anni, 6 mesi fa

Io non mi son presentata proprio al colloquio... Neanche li ho avvisati^^ Ho preferito (visto il biglietto non rimborsabile) andar in giro per Milano a dar curricula a mano.... Almeno ho speso bene il mio tempo...!! Step è da denuncia! che schifo!

acquamarina82

7 anni, 6 mesi fa

Allibita dalla testimonianza di cicez. E io che mi stavo pure deprimendo perché non mi avevano chiamata (chissà cosa mi sono persa...)

Caspita, e questi 800 euro di rimborso da dove saltano fuori? Hanno iniziato a spararle grosse vedendo che gli aspiranti stagisti scappano a gambe levate visto che pretendevano lavoro gratis per 3 mesi o la (presunta) retribuzione cambia di stage in stage (mi pare di sì in effetti)?

Io ho fatto un solo colloquio, non posso dire che la tipa con me sia stata sgarbata o altro, anzi, però anche a me ha chiesto un tot di cose personali, tipo quanto ci mettevo ad arrivare lì, come mi stavo attivando per cercare lavoro, se avevo già delle offerte in ballo, ma soprattutto perché ci avevo messo tot a laurearmi (non sentendomela di raccontare mie dolorose vicissitudini personali ho buttato lì una risposta vaga)... e intanto scriveva misteriosi appunti su una cartellina tenuta in alto in modo che io non potessi vedere (precauzione inutile, visto che avevo tolto gli occhiali xD)

Niente di che, per carità, ma dopo aver letto le vostre testimonianze anche a me viene da pensare che siano interessati solo a

1) sfruttare la gente gratis senza poi assumere
2) a gonfiare di dati personali i loro database (prima loro preoccupazione quando ti chiama la segretaria e quando arrivi là, quella di registrarti... io sono stata così incauta da farlo... il bello è che poi chi ti fa il colloquio, pur avendo ricevuto il tuo curriculum, manco sa chi sei O____O)




CICEZ

7 anni, 6 mesi fa

Ciao a tutti! Anche io ho sostenuto 2 colloqui presso Stepitalia. Premessa: avevo risposto ad un annuncio per la posizione di "Addetta alla selezione del personale". Arrivo in sede, aspetto 20 minuti e inizio il colloquio. Lì mi viene detto che ci sono due posizioni aperte, una come addetta alla selezione, l'altra come addetta alla progettazione dei percorsi formativi. La consulente mi presenta entrambe le offerte, ma mi consiglia di proseguire l'iter per la formazione in quanto:
1. avendo già svolto due stage in risorse umane (il primo in una società di outplacement, il secondo presso un'agenzia per il lavoro) completerei così il mio profilo;
2. le aziende in questo periodo di crisi preferiscono investire nella formazione delle loro risorse piuttosto che assumere delle nuove figure.
Unica pecca dello stage per addetta formazione mi dicono essere l'affiancamento, necessario per insegnarmi da zero il lavoro, che sarebbe avvenuto per metà (un mese e mezzo su 3) a Milano.
Al termine del colloquio mi viene quindi detto di inviare una mail entro fine settimana per spiegare verso quale posizione avrei voluto continuare il mio percorso di selezione.
Faccio le mie riflessioni e visti i suoi suggerimenti, invio una mail convinta di proseguire l'iter per la formazione.
Ed ecco che, dopo solo mezzora dall'invio della mia email, vengo convocata per il secondo colloquio (come? subito? sono risultata subito idonea?!) ed informata che il rimborso spese sarebbe stato di circa 800 euro. colloquio fissato per le ore 19. (colloqui alle ore 19?!).
Mi presento puntuale e di nuovo aspetto mezzora. Arriva un'altra selezionatrice e in tono arrogante prende il mio cv, lo guarda e mi dice "Ma lei si candida per la formazione senza aver mai avuto esperienze? Ma lei non sa nulla, assolutamente il suo profilo non va bene...altro che mese e mezzo, le ci vorranno almeno 3 mesi a Milano". Io rispondo che mi è stato detto che la persona ricercata non avrebbe dovuto avere esperienza in quel ruolo (in modo da poterla formare da zero con i valori della società). A quel punto dico, beh..."Allora mi selezioni come addetta alla selezione". Risposta: "Noi non cerchiamo nella selezione, siamo al completo". MA COMEEEE? Poi iniziano domande a dir poco inopportune, del tipo se ho il fidanzato e se vivo ancora con mamma e papà (beh, senza un lavoro è difficile uscire di casa!). Imbarazzata, umiliata e con il magone me ne esco dall'ufficio, di nuovo con il compito di telefonare e dire se sono interessata a proseguire.
Capisco che dietro c'è una fregatura, ma telefono lo stesso e dico di voler continuare. Tempo zero e mi chiamano per fissarmi il terzo e ultimo colloquio a Milano (ma come, non ero assolutamente non ideonea?)...dove avrei dovuto portare una mia fototessera e di nuovo il mio cv perchè, caso strano, è stato perso!!!!!!!!!!!!
Beh, dopo aver sentito tutto questo, letto commenti vari ed aver capito che ti iscrivono solo al loro data base per proporti corsi a pagamento, ho deciso di paccare quel colloquio senza nemmeno avvisarli.

fran85_it

7 anni, 6 mesi fa

sostenuto colloquio con step italia presso la sede di Torino. Mi ero candidato per stage in "progettazione e rendicontazione dei percorsi formativi".
Solita trafile, stage non retribuito di 3 mesi (1 mese e mezzo a Milano [con rimborso spese trasporti] e 1 mese e mezzo a Torino) e poi assunzione a progetto o apprendistato.
L'offerta mi sembrava allettante, ma a leggere le vostre esperienze sono contento che mi abbiano scartato (mi sa che sono stato troppo pignolo sul fronte rimborsi e garanzie di assunzioni...ma non ne posso più di stage farlocchi!)
Grazie per questo servizio di scambio di opinioni....almeno so cosa ho evitato.

Denny45

7 anni, 6 mesi fa

Ciao a tutti,
anch'io ho sostenuto un colloquio conoscitivo presso stepitalia della durata massima di 5 minuti.
Mi ha incontrata una ragazza che mi faceva delle domande durante il colloquio e un'altra di fianco a lei che scriveva al pc e ogni tanto si girava per ascoltare il discorso. Insomma mi hanno dato la sensazione di un'agenzia inefficiente e incapace. Anche a me avevano parlato di uno stage di 1 0 2 mesi pagata 300 euro. Comunque sono spariti e non li ho più sentiti fortunatamente.

Handaryella

7 anni, 6 mesi fa

Salve a tutti,
sono nuova di questo forum. Premetto che sto svolgendo un master in gestione delle risorse umane e sono alla ricerca da mesi di uno stage curriculare (purtroppo l'ente del mio master non mi ha per nulla aiutato... anzi... mi ha proposto uno stage in un call center!!!!!!).
Per questo motivo ho deciso di trovare da sola un azienda... Ho fatto colloqui in humanagest, gigroup ma nulla e poi arriva la telefonata della Stepitalia.
Ho già fatto il biglietto Roma Brescia, Brescia Roma (andata e ritorno in giornata)quindi non rimborsabile ed ora leggo tutti questi feedback negativi.
Ho parlato con una ragazza su linkedin che ha lavorato nella filiale e me l'ha sconsigliata vivamente. Insomma è possibile che in Italia non si possa neanche fare uno stage???? Sono amareggiata e delusa...
Al colloquio con la responsabile della filiale di Humanagest mi sento anche dire che non sa nulla della mia laurea (che guarda caso serve proprio a fare il SUO lavoro) e che dovevo avere la laurea in lettere!! Non so dove sbattere la testa :(

acquamarina82

7 anni, 6 mesi fa

A questo punto ore buttate anche per me, oltre ai 13 euro e passa di treno visto che vengo anch'io da fuori Milano... ma ci mancherebbe, ero andata lì apposta per vedere e "toccare con mano", solo che appunto mi sarei aspettata qualche informazione in più, in pratica ne sapevo meno di quando ero arrivata... anche se non avessi navigato su Internet prima di andarci la cosa forse mi sarebbe puzzata lo stesso... dopo qualche domanda sul mio CV (che avevo mandato due giorni prima, ma era chiaro che lo stava leggendo solo in quel momento) m'ha fatto un breve discorsetto (che a mio umile parere non chiariva molto, anzi) per riassumere la questione, e chiedeva A ME in cosa pensavo consistesse il lavoro (più o meno ciò che era scritto nell'annuncio se ho ben capito, e infatti non ci ho capito granché ^^).

Sulla carta, e sull'orlo della disperazione, avrei anche potuto accettare di farlo... solo la mia ingenuità mi ha spinta a cercare maggiori informazioni in rete, e per fortuna ho visto che la gente non è affatto così sprovveduta come pensano questi figuri, giovani inclusi... in pratica ho trovato solo commenti di 3-4 persone che hanno rifiutato lo stage, e di un'altra che ha postato su questo stesso forum ed era intenzionata ad accettarlo, ma è stata "silurata" solo perché ha osato fare una domanda...

Insomma, pare che ancora non abbiano trovato nessuno (speriamo). Non che facciano molto per "attirare" il potenziale stagista: propongono 10 ore al giorno (10!!! non 8 come ti dice la segretaria al telefono) per tre mesi non retribuiti, e 800 euro al mese SE e QUANDO ti assumeranno...

Marcello8219

7 anni, 6 mesi fa

Figurati Acquamarina,guarda anche io ho 30 anni ed esperienza non ne ho (perche' chi ti prende agli stage se c'e' un centinaio di persone piu' giovani ed altrettanto disperate davanti a te?) ma mai mi abbasserei a lavorare per cialtroni del genere...anche perche' viste le testimonianze qui mi chiedo che razza di "lavoro" farebbero fare ad uno stagista.

Sul ritardo di 15 minuti ti e' andata anche bene direi,vedasi la mia ora abbondante di attesa!

Ah,questa sui soldi dalle aziende e' bella...

No,il CV non lo leggono,il mio colloquio e' appunto stato brevissima descrizione della posizione (in pratica uguale all'annuncio che avevano messo su internet) e per dirmi che avrebbero letto e considerato il mio CV (nonostante gia' lo avessi spedito via email settimane prima)...In pratica ore buttate (perche' io vengo da fuori Milano) semplicemente per consegnare il CV in forma cartacea.

Si' idem,anche nel mio caso vedevo che volevano stringere...la mia sensazione e' che proprio non vogliano perdere tempo con gli stagisti,e infatti e' mesi che gira lo stesso annuncio (cambiato giusto per renderlo piu' appetibile cercando di far fesse le persone):segno che,a mio parere,non hanno trovato nessuno di abbastanza disperato o che gli stagisti se ne vanno pochissimo dopo aver iniziato.

Insomma,la situazione fa schifo,ma come detto piuttosto che farmi prendere in giro da gente del genere ed aiutarli a portare avanti un sistema che fa schifo e non ha alcuna considerazione delle persone io me ne sto a casa.

acquamarina82

7 anni, 7 mesi fa

Ti ringrazio Marcello per la tua testimonianza... ancora non si è fatto sentire nessuno (per fortuna), nel caso avrei accettato giusto perché pur non essendo più in età tenerissima per il mercato del lavoro (ho quasi 30 anni), ho ben poche esperienze lavorative e qualcosa di questo genere mi avrebbe fatto comodo... ma hai confermato i miei sospetti, meglio passare oltre. Fra parentesi mi stanno tornando in mente alcune cose del colloquio... niente di che, piccolezze, ma rafforzano i sospetti...

- Anche nel mio caso la tipa si è presentata in ritardo di 15 minuti, eppure so per certo che era in uffcio, perché si è affacciata dalla porta proprio mentre la stavo guardando (ha subito rimesso dentro la testa);
- Fin da subito si è lasciata sfuggire che "noi prendiamo i soldi dalle aziende" (leggasi: il loro obiettivo è ottenere finanziamenti, suppongo)
- A quanto ho capito non sapeva neppure il mio nome e non aveva minimamente letto il mio curriculum prima del mio arrivo... ma non sarebbero una specie di agenzia interinale?

L'ambiguità nel mio caso è stata che non mi ha detto praticamente nulla dello stage, solo che è dalle 9 alle 19, e io non ho osato fare domande vedendo che comunque cercava di stringere e che m'aspettavo fosse lei a scendere in dettagli...

Marcello8219

7 anni, 7 mesi fa

Io onestamente vi direi di passare oltre.

Mesi fa feci un colloquio per la sede di Milano,e gia' allora qui sul forum c'erano stati commenti negativi,la mia esperienza in sede di colloquio ha,a mio parere,confermato il tutto.

Nell'ordine:

-ritardo di oltre un'ora per il colloquio,senza alcuna informazione se non "la responsabile sta lavorando" e senza alcuna scusa:nel mentre eravamo in 5 ad aspettare nel corridoio poiche' tutti i colloqui dopo il mio stavano slittando.

-colloquio di 5 minuti,pochissime spiegazioni,nessuna domanda.

-ambiguita' assurde,sia al telefono,sia dalla segretaria,sia all'inizio del colloquio mi viene detto che ci sono posti sia per uno stage in formazione sia per uno stage in ambito risorse umane,quando provo invece a chiedere chiarimenti sulla formazione mi viene detto "ah,no,siamo gia' coperti per quella posizione".

-idem l'offerta dalle 9 alle 19,cioe' parliamo di piu' di 9 ore (perche' la pausa pranzo e' meno di un'ora) senza alcuna retribuzione...inoltre,da quel che so,l'assicurazione per uno stagista copre solo 8 ore,quindi rischiereste di lavorare senza copertura assicurativa.

-Il loro annuncio per la sede di Milano,che io ho visto fin da Dicembre 2011,e' pian piano mutato da "cercasi stagista,no assunzione,periodo di 3 mesi prorogabile" a "cercasi stagista,3 mesi prorogabile" a "cercasi collaboratori in stage,3 mesi"...insomma sono sempre piu' disperati e,a mio parere,stanno glissando sempre di piu' per cercare di trovare qualcuno che gli faccia da galoppino e che non assumeranno mai.

Quindi,come ben capirete,io vi direi di cercare altrove...capisco la situazione,io ancora non sono riuscito a fare esperienze lavorative nemmeno in stage,ma c'e' un limite alla dignita' ed alla decenza,anche se mi avessero chiamato io alla Step avrei riso in faccia.

acquamarina82

7 anni, 7 mesi fa

ciao a tutti,
la settimana scorsa ho sostenuto un primo colloquio con quest'agenzia... la persona che me l'ha fatto sembrava aperta e gentile (anche se in mano aveva una cartellina e scriveva in modo che io non vedessi man mano che rispondevo alle sue domande... uhm...)
Il fatto è che il colloquio è durato sì e no 5 minuti e non sono riuscita a sapere praticamente nulla, se non che si tratterebbe di uno stage full time dalle 9 alle 19, della durata di 3 mesi, al termine del quale l'assunzione (A LORO DIRE) è garantita... voi che ne pensate? Dietro c'è davvero la fregatura? :)
Se mai dovessero propormelo sul serio, accetterei solo e unicamente per fare un'esperienza da mettere nel curriculum, ma a questo punto meglio un corso di formazione magari con stage (a condizioni più "umane") annesso...
Grazie in anticipo per le eventuali risposte

VIRGINIAWOOLF

9 anni, 10 mesi fa

ciao io con loro ho fatto un colloquio... deprecabile. sia come professionalità durante il colloquio che come proposte (stage non retribuito o solo dopo 3 mesi di prova..una prova di 3 mesi, caspita di più no?) di più nin so.

Torna al più nuovo